Condividi

Come sapere se il mio gatto ha il cimurro

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 4 ottobre 2017
Come sapere se il mio gatto ha il cimurro

Il cimurro dei gatti è una malattia virale prodotta dal virus del parvovirus felino. Si tratta di una malattia molto seria che potrebbe compromettere di forma importante la salute dell'animale da compagnia, pertanto di fronte alla presenza dei primi sintomi è consigliabile recarsi immediatamente da un veterinario. Come sapere se il tuo gatto ha il cimurro? Su unCome.it t'illustriamo i principali sintomi della malattia e il trattamento che normalmente si applica se il tuo animale soffre di questa condizione.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se il mio gatto ha freddo

Cos'è il cimurro felino?

Il cimurro felino, noto medicalmente come panleucopenia, è una malattia di carattere virale che riguarda il sistema nervoso, digestivo e il midollo osseo del gatto, compromettendo di forma grave la sua salute e potendolo portare alla morte.

Questa malattia può essere trasmessa tramite contatto diretto con il virus, presente in un altro gatto, nella madre del felino, all'esterno, perché è presente nell'ambiente, o in liquidi infetti come ad esempio l'acqua che bevono i nostri animali.

Il cimurro felino è una malattia che può essere evitata se seguiamo il piano di vaccinazione del nostro gatto, soprattutto se lo stesso è domestico. Tuttavia per gli animali che si trovano in residenze o per quelli che escono liberamente ed entrano in contatto con altri felini, la prevenzione può essere più difficile.

Quali sono i sintomi del cimurro felino

I sintomi del cimurro felino che si presentano nello stadio iniziale della malattia possono essere confusi con altre patologie, come un' intossicazione o un'infezione. Tuttavia è giusto avere chiaro che già da soli questi segnali sono sufficientemente allarmanti da portare il tuo gatto dal veterinario, questo è il motivo per cui non è opportuno aspettare molto tempo prima che i sintomi peggiorino.

Durante i primi giorni del contagio, il tuo gatto può presentare

  • Diarrea
  • Vomito
  • Febbre
  • Mancanza d'appetito
  • Apatia e tristezza
  • Secrezione nasale
  • Disidratazione

Se il virus avanza, allora il tuo animale può presentare:

  • Convulsioni
  • Attacchi contro se stesso, mordendosi la coda o diverse parti del corpo. Entrambi i sintomi si verificano in fase critica della malattia.

Cosa fare se penso che il mio gatto ha il cimurro?

È utile comprendere che ogniqualvolta il nostro gatto presenta qualche sintomo di malattia, per esempio la diarrea, la febbre o il vomito che non diminuiscono dopo 24 ore, dobbiamo portarlo immediatamente da un veterinario per una visita.

Il cimurro non è un virus che scompare da solo, al contrario, si tratta di un virus che può uccidere l'animale rapidamente, se sospetti che il tuo gatto ha il cimurro devi portarlo al più presto dal veterinario.

Trattamento del cimurro felino

Il cimurro felino è molto comune nei gatti di età inferiore a 5 mesi, in quelli che non sono stati vaccinati contro la panleucopenia, nei gatti malati e coloro che sono a diretto contatto con altri felini che possono contagiarli, molto frequenti negli animali di residenza o i gatti randagi.

Non esiste un trattamento proprio per il cimurro felino, poiché nessun medicinale è in grado di eliminare il virus. Tuttavia, le cure mediche mirate a ridurre i sintomi, idratare l'animale e aiutarlo nel suo recupero possono salvargli la vita. Una volta che il gatto ha superato i primi 5 giorni con il cimurro, le possibilità di sopravvivere aumentano. È essenziale fare visita a uno specialista per ricevere le indicazioni e i medicinali adatti per cercare di lottare contro questo virus.

Come prevenire il cimurro felino

La miglior forma di prevenire il cimurro felino è vaccinando l'animale contro il virus della panleucopenia, che è tra i vaccini obbligatori presenti nel piano di vaccinazione raccomandato per garantire la salute di un gatto.

Se hai più gatti e alcuni di essi hanno contratto il virus, sarà importante isolarli in un ambiente comodo, ma lontano dagli altri animali per evitare il contagio. Consulta il tuo veterinario sulle misure più adatte da mettere in pratica per evitare che i gatti contraggano il cimurro.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se il mio gatto ha il cimurro, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Come sapere se il mio gatto ha il cimurro

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se il mio gatto ha il cimurro
Come sapere se il mio gatto ha il cimurro

Torna su