Condividi

Qual è la differenza tra gruppo e squadra

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Qual è la differenza tra gruppo e squadra
Immagine: realrecruting.co

Tendiamo a credere che i termini gruppo e squadra siano sinonimi e, anche se possono essere usati come tali in una conversazione quotidiana, questi due concetti hanno sostanziali differenze quando il applichiamo all'ambiente di lavoro o educativo. Sai qual è la differenza tra gruppo e squadra? Su unCome.it te la spieghiamo in dettaglio.

Potrebbe interessarti anche: Come comunicare con il tuo capo
Passi da seguire:
1

Quando parliamo di gruppo, parliamo di una determinata quantità di persone che svolgono funzioni analoghe e condividono lo stesso ambiente ma che realizzano le loro funzioni in modo individuale e senza che il lavoro di uno dipenda dall'altro. Per esempio un gruppo di lavoro sono i membri di un ufficio o i bambini che stanno nella stessa classe.

Da parte sua, una squadra è costituita da un gruppo di persone che lavorano tutte per raggiungere lo stesso scopo, il risultato del lavoro dipende dalla collaborazione di tutti. I suoi membri non lavorano in modo individuale esclusivamente ma anche insieme.

2

Basandoci su questi concetti troviamo la prima differenza tra gruppo e squadra: nel primo i membri lavorano in modo individuale, nel secondo lo fanno in collettivo perseguendo un obiettivo comune.

3

In un gruppo di lavoro troviamo persone che hanno una formazione analoga e che lavorano in modo individuale per raggiungere dei risultati. Per esempio, in un dipartimento di contabilità troveremo contabili, con formazione analoga, incaricati di gestire questo aspetto della società.

Invece, nella squadra la formazione dei membri è spesso diversa perché si cerca di far in modo che ogni partecipante integri l'altro. Così, in una squadra di lavoro di un'agenzia di marketing online possiamo trovare un community manager, uno specialista in SEO, un web designer, ecc. Ciascuno di essi con funzioni che apportano un valore alla squadra per conseguire un fine comune.

4

Un'altra differenza tra gruppo e squadra è che nel gruppo si stabiliscono obiettivi e ciascuno lavora per raggiungerli in modo individuale, la collaborazione e il coordinamento tra i membri non sono obbligatori. Invece, nella squadra di lavoro è assolutamente necessario il coordinamento tra tutti i membri per raggiungere gli obiettivi.

5

Nei gruppi di lavoro i membri tendono ad avere gerarchie: capo, coordinatore, subordinati. Invece, nelle squadre di lavoro, anche se c'è un leader, il resto dei membri lavora in maniera lineare fornendo le proprie conoscenze per poter raggiungere l'obiettivo, quindi le gerarchie sono meno presenti o inesistenti. Un'altra differenza tra gruppo e squadra che spicca.

6

Negli ambienti di lavoro ed educativi è molto più facile trovare gruppi che squadre. I membri delle squadre devono essere selezionati con attenzione perché possano fornire le loro conoscenze e lavorare in maniera congiunta al progetto, mentre a quelli del gruppo basta essere integrati in un ufficio o avere un'esperienza simile e non necessariamente devono essere selezionati con tanto dettaglio.

7

Come vedi c'è una profonda differenza tra gruppo e squadra, che ora conosci grazie a unCome.it

Se desideri leggere altri articoli simili a Qual è la differenza tra gruppo e squadra, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Lavoro.

Scrivi un commento su Qual è la differenza tra gruppo e squadra

Ti è piaciuto l'articolo?

Qual è la differenza tra gruppo e squadra
Immagine: realrecruting.co
Qual è la differenza tra gruppo e squadra

Torna su