Condividi

Come partecipare alla 1000 miglia

 
Di Stefania Morese. Aggiornato: 6 novembre 2017
Come partecipare alla 1000 miglia

Ad alcuni di voi è mai capitato di trovarvi in vacanza nei pressi di Brescia, verso fine maggio, e veder sfrecciare la storica corsa delle Mille Miglia? A me è capitato un paio di volte ed è stata un'esperienza indimenticabile. Se siete appassionati d'auto d'epoca e volete avere informazioni per poter partecipare a questa storica corsa, questo è l'articolo che fa per voi: noi di UnCome vi mostriamo come partecipare alla 1000 miglia.

Potrebbe interessarti anche: Come pagare poco di bollo auto

Un po' di storia...

La Mille Miglia è stata una storica corsa di macchine in un percorso a lunghe distanze su strade pubbliche e aperte al traffico. Si è disputata in Italia per ben 24 edizioni, dal 1927 al 1957, chiaramente interrotta durante il secondo conflitto mondiale. Il percorso prevede la partenza a Brescia, precisamente in Viale Venezia, e si corre verso Roma per poi tornare indietro: in totale 1600 km, ovvero mille miglia, da qui il nome. Da allora quasi tutti gli anni è stata organizzata una corsa di auto d'epoca che ripercorrono il percorso originale della gara. Dalle storiche edizioni sono diventate celebri in tutto il mondo marchi automobilistici italiani quali Alfa Romeo, Lancia e Ferrari.

La prossima edizione delle Mille Miglia si svolgerà da mercoledì 18 a domenica 22 maggio 2016 e sarà caratterizzata da 4 tappe:

  • Brescia - Rimini
  • Rimini - Roma
  • Roma - Parma
  • Parma - Brescia
Come partecipare alla 1000 miglia - Un po' di storia...

Requisiti per poter partecipare: auto d'epoca

Il primo requisito di base per poter partecipare alla 1000 miglia è, senza alcun dubbio, il possedere un'auto d'epoca. Pero non un'auto d'epoca qualsiasi, deve essere una vettura prodotta dal 1927 al 1957, anni in cui veniva disputata la gara, e deve essere un'auto da corsa, della categoria Sport, o modelli identici a vetture da turismo che hanno gareggiato nelle storiche edizioni, ovvero di categoria Turismo o Gran Turismo. Categoricamente escluse le auto costruite dopo il 1957, alcune volte sono ammesse vetture dei primi anni venti che sono state portate in gara nelle prime edizioni. Devono assolutamente essere delle vetture originali, senza nessuna parte, neanche parziale, di replica. Tutte le vetture devono seguire le norme della FIVA (Federation Internationale Voitures Anciennes) e quindi i piloti devono essere in possesso del cosiddetto "passaporto Fiva".

Come partecipare alla 1000 miglia - Requisiti per poter partecipare: auto d'epoca

Per iscriversi alla 1000 miglia

Per chi vuole partecipare alla corsa ci si deve registrare sul sito ufficiale dell'evento www.1000miglia.it, ottenere login e password e accedere al modulo di iscrizione. A questo modulo si deve allegare:

  • certificato FIA Heritage e/o Fiche CSAI e/o Passaporto FIVA
  • foto dell'auto
  • notizie storiche e cronologiche (anche dei proprietari precedenti)

La quota di iscrizione è di 7.000,00€ + IVA (8.540,00 € Iva inclusa), che si può versare con bonifico bancario sul conto corrente indicato nel modulo di iscrizione. Come data di iscrizione effettiva viene considerata quella di accredito della quota di iscrizione sul conto corrente di 1000 Miglia srl. Entro l'11 marzo 2016 si può verificare l'eventuale ammissione. Nel caso in cui non si venga scelti, l'intera quota verrà restituita entro il 3 maggio 2016.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come partecipare alla 1000 miglia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Auto.

Scrivi un commento su Come partecipare alla 1000 miglia

Ti è piaciuto l'articolo?

Come partecipare alla 1000 miglia
1 di 3
Come partecipare alla 1000 miglia

Torna su