menu
Condividi

Perché le donne si innamorano del loro migliore amico?

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Perché le donne si innamorano del loro migliore amico?

Sperimentare quella sensazione di profonda attrazione e perfino di innamoramento verso il nostro migliore amico, è una situazione alquanto frequente tra le ragazze. Intorno a questo tema sono stati fatti film e si sono scritti un'infinità di libri e canzoni. Ma perché le donne si innamorano del loro migliore amico? Quali elementi fanno in modo che, all'improvviso, scoppi la passione e l'attrazione? Su unCome.it ti spieghiamo di più su questo interessante tema.

Potrebbe interessarti anche: Come riconoscere un falso amico
Passi da seguire:
1

Vi conoscete da anni, avete condiviso miriadi di storie e il vostro livello di intimità è tale da non temere di raccontargli nulla. Ti senti piena e a tuo agio in sua compagnia ma, senza saperlo, un giorno e dopo essere rimasta single, scopri che l'uomo della tua vita non è in giro da qualche parte ma molto vicino a te... è il tuo migliore amico!

Cosa ci succede che ci porta a questo scenario? Molte donne si chiedono come sia possibile passare da sentire quella persona come un grande amico per anni, e, improvvisamente, cominciare a vederlo come un uomo, un potenziale compagno. Gli esperti offrono diverse risposte a questa domanda.

2

Possono esistere vari detonanti che favoriscono questa situazione. Uno di essi è quello che ci fa cambiare opinione sul nostro amico, per esempio quando scopriamo che può risultare attraente e persino un tipo ideale per qualche donna. Quando il nostro migliore amico inizia a uscire con una ragazza, e cominciamo a sentire uno spostamento o scopriamo quel lato maschile che ha e che abbiamo ignorato, iniziamo a chiederci cosa ci sarà lì che non conosciamo.

Ciò, sommato al fatto dell'intimità condivisa, fa sì che la nostra opinione su di lui cominci a cambiare, ciò può portare a un'attrazione. Lo stesso succede quando scopri che hai mille cose in comune con un ragazzo che mai avresti guardato o che quell'uomo conosciuto in un bar non è così bello ma è sorprendentemente intelligente. I nostri sensori si attivano di fronte a queste situazioni.

3

Ci sono scenari che possono anche indurci a cominciare a vedere quell'amico così vicino come un potenziale partner e che hanno a che fare con l'intimità condivisa e la solitudine. Quando passiamo tanto tempo con una persona che diventa il nostro complice e in parallelo siamo già da qualche tempo single, c'è la tendenza a immaginare come sarebbe una relazione con quella persona.

L'idea può darci rifiuto immediato, il che significa che non ci torniamo più a pensare o può procurarci un certo piacere, un perché no? È in questo scenario che può iniziare un'attrazione verso il nostro migliore amico che potrebbe condurre con il tempo a un innamoramento.

4

Inoltre, le donne a livello affettivo e per legarsi veramente a un uomo, hanno bisogno di creare legami basati sulla comunicazione e la condivisione, per cui un rapporto di amici può facilmente diventare qualcosa di più una volta che si è creata una buona base emotiva.

5

E, di fronte alla domanda se dobbiamo abbandonare o meno la "friendzone" e dichiarare quanto sentiamo, la risposta è dipende. Ci sono vari tipi di amicizia ma incide molto anche se questo amico è impegnato con un'altra persona o meno, se ciò che sentiamo è un capriccio passeggero, un desiderio spinto dalla solitudine o se è un sentimento reale, ecc. Ogni caso è personale, per questo prima di compiere un passo pensaci per non portare a termine un'azione della quale potresti pentirti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché le donne si innamorano del loro migliore amico?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Amicizia.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Perché le donne si innamorano del loro migliore amico?
Perché le donne si innamorano del loro migliore amico?

Torna su