Condividi

Come si scrive sognamo o sogniamo?

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 15 aprile 2020
Come si scrive sognamo o sogniamo?

Si scrive sogniamo o sognamo? spegniamo o spegnamo? A volte, nonostante sia la nostra lingua e dovremmo conoscerla a fondo, ci vengono dubbi sulla forma corretta di scrivere alcune parole, la loro ortografia. In alcuni casi ci lasciamo guidare dal loro significato o dall'etimologia che supponiamo stia dietro alla parola, ma l'ortografia non sempre può essere spiegata attraverso la logica e semplicemente bisogna imparare a memoria ed uniformarsi alla regola senza stare troppo a pensare. Ci sono altri casi in cui le diciture accettate o accettabili sono più d'una. Nel nostro caso, in unCome andremo a scoprire qual è la maniera corretta di scrivere le parole sogniamo o spegniamo.

Potrebbe interessarti anche: Come si scrive va bene o vabbene

GNA, GNE, GNO, GNU La I non vogliono più

Partiamo dalla premessa: la regola "GNA, GNE, GNO, GNU La I non vogliono più" è vera, a parte alcune eccezioni.

Quindi scriveremo gnomo e non *gniomo.

Le uniche eccezioni a questa regola sono:

  • La parola compagnia (con la i) che distingue un'allegra combriccola di amici dalla vostra vicina di banco, la COMPAGNA (senza la i) .
  • La prima e la seconda persona plurale del congiuntivo presente dei verbi che terminano in -gnare -gnere e -gnire. (es: che noi ba gnia mo, che voi ba gnia te)
  • La prima persona plurale del presente indicativo. (es: so gnia mo).

Sognamo

Cominciamo con il significato del verbo sognare secondo il dizionario della lingua italiana:

1. Transitivo

Vedere, immaginare in sogno: ieri notte ho sognato mio fratello, la casa dei miei genitori; con l'ogg. interno: sognare strani sogni; + che e ind. o + di e inf.: ho sognato che scoppiava la guerra; sognare di volare.

"Mi sono sognato mio nonno"

2. FIG.•FAM.

Immaginare che qualcosa possa accadere; prevedere (anche + che e ind. o + di e inf.): non avrei mai sognato che la vita mi riservasse tutto questo, di vincere il primo premio;

"Chi si sarebbe sognato di ottenere un aumento!"

1. Intransitivo

Fare dei sogni durante il sonno.

"Sogno tutte le notti"

2. Figurato

Guardare alla realtà in modo non realistico, fantasticare.

"Guardati intorno e smetti di sognare."

Sognamo e spegnamo, seppur sia tecnicamente possibile scriverle così, sono errate, non esistono nella lingua italiana. Manca la i che è parte della desinenza della prima persona plurale. -iamo.

Per fare qualche esempio di frase, prendendo spunto da quelli di prima:

  • "Sogniamo strani sogni"
  • "Sogniamo di vincere il primo premio"
  • "Sogniamo tutte le notti"

Sogniamo e spegniamo

Sogniamo, con la -i, è la forma corretta perché segue la norma delle desinenze dei verbi. Come spiega il linguista Giorgio De Rienzo: "In questo caso la 'i' va mantenuta, perché fa parte della desinenza della forma verbale sia della prima coniugazione ('amare-amiamo'), sia della seconda ('vedere-vediamo') sia della terza ('venire-veniamo').

Quindi anche nell'altro caso che volevamo analizzare, si scriverà spegniamo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si scrive sognamo o sogniamo?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cultura e società.

Scrivi un commento su Come si scrive sognamo o sogniamo?

Ti è piaciuto l'articolo?

Come si scrive sognamo o sogniamo?
Come si scrive sognamo o sogniamo?

Torna su