Condividi

Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 13 ottobre 2017
Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca

Per pulire, ci sono prodotti che non vanno mescolati se non vogliamo intossicarci; l'esempio più lampante sono l'ammoniaca e la candeggina, entrambi detergenti di grande potenza, ma incompatibili insieme. Per questo non devi mai realizzare questa miscela aspettandoti come risultato un prodotto di maggior efficacia, poiché unendoli possono essere letali. In questo articolo di unCome vogliamo spiegarti nel dettaglio cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire con la candeggina
Passi da seguire:
1

La candeggina è uno dei prodotti più usati in ogni famiglia per disinfettare e pulire superfici o spazi come il bagno e la cucina, nonché per sbiancare la biancheria. Come possiamo leggere nel nostro articolo su cos'è e com'è fatta la candeggina, questo prodotto si ottiene da ipoclorito di sodio, un composto chimico la cui formulazione è NaClO.

2

D'altro canto, è anche molto comune utilizzare l'ammoniaca per pulire per il suo grande potere sgrassante e detergente in generale. L'ammoniaca (NH3) è commercializzata diluita in acqua anche se la concentrazione è molto alta, motivo per cui emana quel caratteristico e forte odore.

3

In questo modo, entrambi i prodotti sono ideali per pulire, per cui qualcuno potrebbe arrivare a pensare che, mescolandoli, si otterrebbe un detergente ancora più forte, ma in realtà: Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca?

4

Mescolando ammoniaca e candeggina si produce una reazione chimica che genera un gas chiamato clorammina (NH2Cl), altamente tossico. Dato che, quando entra a contatto con le mucose, si decompone e genera acido cloridrico e radicali liberi.

Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca - Passo 4
5

L'acido cloridrico è tossico e corrosivo, per cui provoca l'irritazione delle membrane mucose e ustioni alla pelle; inoltre, i radicali liberi danno luogo alla distruzione delle cellule e, per prolungate esposizioni, possono dare l'avvio a processi cancerogeni.

6

Quindi, unire candeggina e ammoniaca non è una buona idea, ma un pericolo. Se fatto per errore, l'esposizione al risultato della miscela provocherebbe bruciore agli occhi, lacrimazione, mal di testa, bruciore alla gola... E un'esposizione prolungata può arrivare a provocare la morte.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Scrivi un commento su Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca

Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca
1 di 2
Cosa succede se unisci candeggina e ammoniaca

Torna su