Condividi

Come togliere la muffa dal bagno

Di Valentina. Aggiornato: 24 ottobre 2017
Come togliere la muffa dal bagno
Immagine: It.dreamstime.com

In un ambiente sempre umido, come il bagno, è inevitabile che ci sia la tendenza alla formazione della muffa, sia che si tratti delle pareti, che del pavimento, che del soffitto. Negli angoli, sulle piastrelle, su parte dell'arredo, per via della scarsa igiene e dell'umidità, si presentano inevitabilmente le caratteristiche macchie biancastre, nero-verdastre e multicolori. Su www.uncome.it vi spieghiamo come prevenire e togliere la muffa dal bagno, riconoscibile dall'odore e presente soprattutto laddove è più probabile che si formino funghi, ossia intorno alla doccia, al wc, alle tubature e sulle superfici che si bagnano con più facilità.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire il pavimento del bagno
Passi da seguire:
1

Si deve anzitutto controllare che non ci siano perdite dalle tubature del bagno, inoltre si devono pulire tutte le superfici rigide, come il soffitto e le piastrelle del pavimento e delle pareti; se si sta ristrutturano il bagno, è consigliabile scegliere piastrelle semilucide o extralucide, esse infatti hanno una superficie priva di pori che non fanno entrare l'umidità. Si devono lavare anche le superfici morbide, come le tende del box doccia; se si tratta di tessuto si possono mettere in lavatrice, se invece sono di plastica, si devono mettere in ammollo in acqua e detergente e risciacquarle con delicatezza.

Come togliere la muffa dal bagno - Passo 1
2

E' importante ricordare che, quando si fa la doccia, si deve sempre asciugare tutto, le piastrelle con un asciugamano ed un tergivetro, invece i tappetini e gli asciugamani vanno messi all'esterno e poi rimessi a posto solo quando sono asciutti, cambiandoli spesso.

Come togliere la muffa dal bagno - Passo 2
3

La pulizia stessa della doccia è fondamentale, dato che nei fori di uscita si potrebbe formare un accumulo di funghi, pertanto si deve far fuoriuscire prima acqua fredda ed in seguito calda. Un metodo per eliminare l'umidità è installare una ventola di scarico oppure un aspiratore con presa d'aria esterna, che funzionino ogni volta che si fa una doccia.

Come togliere la muffa dal bagno - Passo 3
4

Un altro sistema è quello di aprire porte e finestre dopo ogni doccia e di chiudere la tavoletta del water per evitare il proliferare di germi e batteri, ogni volta che si tira lo sciacquone. Può essere utile dotarsi di uno spazzolino da usare nelle fessure tra una mattonella e l'altra, in modo da rimuovere ogni traccia di muffa, anche magari uno spazzolino da denti.

Come togliere la muffa dal bagno - Passo 4
5

Si possono usare per la pulizia sia prodotti specifici sia detergenti per la casa disciolti nell'acqua calda. Anche il detersivo per piatti ed il bicarbonato disciolto nell'acqua servono, specialmente per la pulizia delle tende del box doccia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere la muffa dal bagno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Scrivi un commento su Come togliere la muffa dal bagno

Ti è piaciuto l'articolo?

Come togliere la muffa dal bagno
Immagine: It.dreamstime.com
1 di 5
Come togliere la muffa dal bagno

Torna su