Condividi

Come sbiancare il bucato

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 settembre 2017
Come sbiancare il bucato

Il passare del tempo e l'uso frequente dei capi di vestiario sono le principali cause che determinano che il nostro bucato assuma un colorito giallastro o grigiastro e, pertanto, un aspetto invecchiato affatto gradevole. Affinché tu possa continuare ad usare i tuoi indumenti bianchi e affinché essi possano riacquistare il loro colorito originale e mantenere un bianco perfetto più a lungo, esiste una serie di stratagemmi molto utili allo scopo di sbiancare il bucato. Ti illustriamo i più efficienti nel seguente articolo di unCome: provali a casa tua e vedrai come i tuoi vestiti torneranno al loro stato originale.

Potrebbe interessarti anche: Come sbiancare i vestiti con il bicarbonato
Passi da seguire:
1

Un rimedio casereccio per sbiancare il bucato in modo naturale consiste nel prendere un recipiente grande e versarci acqua con detergente, più l'aggiunta del succo spremuto di due limoni e un cucchiaino di sale. Una volta fatto il miscuglio, mettici dentro l'indumento che desideri sbiancare, lasciandolo riposare per circa 30 minuti. Quindi, sciacqua con acqua abbondante e procedi a lavarlo come fai abitualmente. Per potenziare l'effetto di questo trattamento, stendi l'indumento all'aperto e lascialo asciugare al sole. Questo rimedio fatto in casa è indicato per gli indumenti di cotone.

Come sbiancare il bucato - Passo 1
2

Nel caso volessi sbiancare i tuoi indumenti di lana o tessuti delicati, è preferibile lavarli con acqua fredda e detersivi per bucati delicati e, successivamente, aggiungere al miscuglio 2 cucchiai di acqua ossigenata. Così facendo, è garantito che i tuoi indumenti di lana non prendano quel colore giallastro, recuperino il loro bianco originale e tornino come nuovi.

3

Allo stesso modo, per sbiancare le tue camicie, versa in un recipiente mezzo bicchiere d'acqua ossigenata, aggiungi un po' d'acqua e introduci la camicia che vuoi sbiancare, lasciandola riposare per sette minuti. Poi, sciacqua e lava la camicia come fai di solito. Se vuoi sapere come mantenere le camicie bianche affinché siano sempre perfette, leggi quest'altro articolo.

Come sbiancare il bucato - Passo 3
Immagine: es.paperblog.com
4

Nella maggior parte delle case succede spesso che si conservino coperte e lenzuola bianche che usiamo di rado e che con il passare del tempo acquisiscano quel fastidioso colorito giallastro. Per far recuperare loro il bianco di un tempo, ti raccomandiamo di lasciarle per 1 ora a mollo in un recipiente o vaschetta contenente latte crudo. Trascorso questo intervallo, è opportuno realizzare un lavaggio normale. Evita l'impiego di candeggina, poiché l'unica cosa che otterresti è che la tua biancheria diventi ancora più giallastra.

Come sbiancare il bucato - Passo 4
Immagine: www.mamanatural.com.mx
5

Come abbiamo visto in precedenza, il limone è uno dei prodotti naturali più efficaci per sbiancare il bucato e, se gli indumenti presentano una o più macchie giallastre, è altresì molto efficace per eliminarle. Nel seguente articolo, ti spieghiamo come usare il limone come smacchiatore per i vestiti. Devi solo fregare il limone sulle macchie o su quelle aree che hanno perso il loro bianco originale, lasciare asciugare il capo al sole e lavarlo con acqua tiepida.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sbiancare il bucato, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Scrivi un commento su Come sbiancare il bucato

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Carl8a!
Ciao! Non avevo mai sentito che si potesse usare il latte! mmm..interessante! io di solito uso il percarbonato sbiancante

Come sbiancare il bucato
Immagine: es.paperblog.com
Immagine: www.mamanatural.com.mx
1 di 4
Come sbiancare il bucato

Torna su