Condividi

Come pulire le persiane dall'esterno

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come pulire le persiane dall'esterno

Uno dei compiti più ardui quando parliamo di pulizia e manutenzione di casa, lo troviamo, senza dubbio, nella pulizia delle persiane. Se non fatto in modo abituale, dobbiamo badarci per garantire che siano in perfette condizioni, soprattutto dopo i periodi più piovosi. Lo sporco all'esterno della casa si accumula e occorre porre rimedio, pertanto su unCome.it ti diamo alcuni consigli per imparare come pulire le persiane dall'esterno nel miglior modo possibile. Presta attenzione al seguente articolo e otterrai che le tue finestre siano perfette, sia all'interno che all'esterno, in modo semplice ed efficace. Prendi nota!

Potrebbe interessarti anche: Come pulire le persiane di PVC
Passi da seguire:
1

La parte esterna di una persiana è un nido di sporco, poiché generalmente si accumula molta polvere, polline, insetti... Inoltre, generalmente sono parti di difficile accesso, per cui il compito di manutenzione diventa più difficile. Devi dedicare tempo e molta pazienza a pulire le persiane dall'esterno. Non sarà rapido, quindi dovrai prendertela con calma se vuoi che il risultato sia perfetto.

2

Prima di iniziare qualsiasi di pulizia all'esterno di casa, devi assicurarti di non correre alcun rischio. Come detto, pulire una persiana è un compito più complesso dal momento che l'accesso all'esterno è quasi impossibile. L'importante è non mettere in pericolo la tua vita, per esempio, se vivi in un appartamento alto o le persiane sono troppo inaccessibili.

Come pulire le persiane dall'esterno - Passo 2
3

Se l'inaccessibilità ti impedisce di pulire le persiane dall'esterno, abbiamo una soluzione per te. Devi cercare e localizzare il tamburo, cioè il pezzo in cui si riavvolge la persiana quando si solleva. Generalmente lo troverai nella parte superiore della finestra e potrai accedervi facilmente, da casa e senza correre rischi inutili.

4

Smonta la cassetta in cui c'è il tamburo, poiché normalmente sarà avvitata. Quando sarai riuscito ad aprire questa parte, potrai pulire facilmente le assi della persiana dall'interno. Pazienza, perché dovrai pulire i listelli uno per uno fino a completare tutto. Si tratta di un lavoro faticoso ma vale la pena per non mettere a rischio la propria vita.

Come pulire le persiane dall'esterno - Passo 4
5

Quando stai lavorando su ogni listello ricorda di pulirlo in profondità per completare il lavoro in modo efficace e soddisfacente. Il luogo in cui probabilmente troverai più sporco è nelle fessure. In questo articolo di unCome ti diamo altri trucchi per pulire le persiane.

6

Per pulire la persiana puoi utilizzare una miscela di acqua e sapone. Quando avrai finito con ogni listello, passa uno straccio asciutto per rimuovere qualsiasi umidità che possa danneggiare il materiale della persiana. Inoltre, in questo modo eviterai che rimangano macchie di acqua o che la polvere si attacchi nuovamente sul materiale con maggiore facilità.

7

E fatto! Ecco un metodo efficace con cui pulire le persiane in maniera semplice ed efficace. Se ritieni si tratti di un compito troppo complicato e arduo per te, puoi sempre chiamare una squadra di pulizia professionale. Innanzitutto, non correre rischi inutili.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire le persiane dall'esterno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Consigli
  • Una volta smontato il tamburo, puoi passare l'aspiratore o un piumino per togliere più rapidamente lo sporco.
  • Forse è il momento di oliare i listelli con olio. Questo tipo di manutenzione non si farà tutti i giorni. Approfittane!

Scrivi un commento su Come pulire le persiane dall'esterno

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pulire le persiane dall'esterno
1 di 3
Come pulire le persiane dall'esterno

Torna su