Condividi

Come lavare gli stracci per pulire

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 ottobre 2017
Come lavare gli stracci per pulire
Immagine: informatica-hoy.com.ar

In molte case, per fare le pulizie, soprattutto in cucina, in genere vengono utilizzati panni o stracci. Essendo di tessuto, questi elementi possono essere riutilizzati, se si lavano e si lasciano perfetti per l'uso successivo. Tuttavia, essendo oggetti molto consunti, perché non dimentichiamo che assorbono tutta la sporcizia, tende ad essere alquanto difficile eliminare tutte le loro macchie. Su unCome, ti troviamo la soluzione, in questo articolo ti sveliamo alcuni trucchi su come lavare i panni per pulire. Segui questi consigli e lascia i tuoi panni sgombri dallo sporco affinché possano essere riutilizzati per lasciare la tua casa pulita e splendente.

Potrebbe interessarti anche: Come lavare gli asciugamani
Passi da seguire:
1

Innanzitutto, devi sapere che è necessario mantenere i panni e gli stracci di pulizia in perfette condizioni. L'igiene è fondamentale e, se non li pulisci in modo adeguato, potrebbero accumulare lo sporco e trasportarlo in tutti gli angoli della tua casa. Se vuoi eliminare del tutto le loro macchie ed evitare che rimangano per sempre incrostate, lavali molto spesso.

2

I panni sono strumenti per la pulizia della casa che possono essere lavati in lavatrice. Un trucco: versa un po' di aceto sul panno prima di metterlo in lavatrice. Puoi anche lavare il panno in un recipiente con un po' di acqua e detergente liquido oppure puoi persino metterlo dentro la lavastoviglie. Esistono un'infinità di opzioni per lasciare impeccabile il tuo panno per le pulizie!

3

Evita l'umidità. Prima di procedere alla pulizia di un panno, assicurati che sia del tutto asciutto. In questo modo, eviterai che si diffondano germi e batteri. Ricordati che gli stracci da cucina sono quelli maggiormente esposti alle macchie più difficili da eliminare, pertanto, sarà necessario cercare di mantenerli puliti.

4

Non mischiare. Evita di fare la stessa lavatrice per stracci sporchi e altra biancheria sporca. Un trucco: prima di metterli in lavatrice, lasciali a mollo in un recipiente con acqua e un po' di ammoniaca. In questo modo, otterrai che le macchie si indeboliscano prima di mettere a lavare il panno in lavatrice. Fai molta attenzione con l'ammoniaca, perché è un prodotto chimico tossico e corrosivo.

5

Dopo un paio di ore, metti una lavatrice solo di stracci sporchi. Scegli il lavaggio che preferisci e ricorda di non mischiarli con i vestiti. Una volta terminato il lavaggio, stendili, se possibile, all'aria aperta.

6

Può darsi che non escano immacolati, perché sono elementi che usiamo per raccogliere la sporcizia e tendono ad avere macchie molto ostinate da eliminare. Tuttavia, otterrai che abbiano un aspetto e un profumo migliori, essendo riutilizzabili per svolgere la loro funzione: fare le pulizie.

7

Se decidi di lavarli nella lavastoviglie, devi farlo con cura, onde evitare che il panno si attorcigli con gli ingranaggi dell'elettrodomestico e si rovini. Prima di lavarli, mettili in un recipiente con acqua bollente e un po' di detergente liquido e alcune gocce di candeggina.

8

Inoltre, puoi lasciare gli stracci 24 ore nella soluzione in un recipiente con una miscela di acqua e candeggina oppure puoi anche metterli con acqua bollente e detergente liquido per un paio d'ore. Con questi trucchetti, le macchie dei tuoi stracci per pulire se ne andranno con maggiore facilità. Provali!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come lavare gli stracci per pulire, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Consigli
  • Non lasciare passare troppo tempo prima di lavare i tuoi panni per le pulizie. L'ideale sarebbe metterli a lavare ogni due giorni o quando noti che sono già sufficientemente sporchi.
  • Cerca di accumulare diversi panni sporchi da mettere in lavatrice. In caso contrario, è meglio lavarli a mano o nella lavastoviglie, come abbiamo detto in precedenza.
  • Una volta lavati, lasciali asciugare del tutto prima di riutilizzarli per fare le pulizie.

Scrivi un commento su Come lavare gli stracci per pulire

Ti è piaciuto l'articolo?

Come lavare gli stracci per pulire
Immagine: informatica-hoy.com.ar
Come lavare gli stracci per pulire

Torna su