Condividi

Quali sono i benefici del sapone allo zolfo

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 10 ottobre 2017
Quali sono i benefici del sapone allo zolfo
Immagine: teinteresasaber.com

Il sapone allo zolfo è uno dei più raccomandati dai dermatologi per combattere l'acne e i punti neri. Come si ottiene? Grazie allo zolfo, una polvere giallastra dal forte odore che ha un'azione antinfiammatoria, astringente, disintossicante e disinfettante. Non è utile solo per pelli grasse, ma su unCome ti mostreremo tutti i benefici del sapone allo zolfo uno per uno.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono i benefici dell'avena per la pelle

Acne

L' acne è uno dei problemi più comuni durante la pubertà. In questa fase della vita si verifica un aumento dell'attività ormonale che provoca un accumulo di sebo e batteri, infiammando i follicoli della pelle. Il grasso non riesce ad uscire attraverso i pori, ed è per questo che si formano i famosi punti neri.

Come dicevamo, il sapone allo zolfo è uno dei saponi più usati per pelli grasse, soprattutto nella zona T (fronte, naso e mento). Per questo motivo è raccomandabile lavarsi ogni giorno la faccia con il sapone in modo che ci aiuti a seccare la pelle. Inoltre è consigliabile utilizzarlo insieme a un prodotto che aiuti a liberare i pori.

Quali sono i benefici del sapone allo zolfo - Acne
Immagine: bimtri.com

Psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica che è legata a un'alterazione del sistema immunitario e che si manifesta con la formazione di squame sulla pelle, soprattutto sul cuoio capelluto, ginocchia, gomiti, mani e spalle.

Anche se spesso viene curata con i farmaci, si potrebbe anche farlo semplicemente utilizzando un sapone adeguato che aiuti a ridurre i suoi sintomi. Lo zolfo ha un'azione disinfettante e questo aiuta ad eliminare i batteri e ridurre la formazione di pus. Inoltre fa sì che la pelle squamata si ristabilisca grazie alle sue proprietà sebo-regolatrici.

Quali sono i benefici del sapone allo zolfo - Psoriasi
Immagine: psoriasisfreetips.com

Dermatite seborroica

La dermatite seborroica è un'infiammazione della pelle e del cuoio capelluto che da luogo ad una desquamazione della pelle. Se si utilizza sapone di zolfo ogni due giorni nella fase acuta, si può migliorare l'aspetto della pelle.

Una volta passata questa fase è consigliabile utilizzarlo solo una volta alla settimana per non seccare molto la pelle. Come succede per la psoriasi, tutta la zona squamata, migliorerà notevolmente.

Quali sono i benefici del sapone allo zolfo - Dermatite seborroica
Immagine: vsequipodermatologia.com

Controindicazioni e modo d'uso

Il sapone di zolfo lo può usare chiunque, perché serve sia per pelli grasse sia miste, sebbene non è consigliabile per le persone che hanno la pelle secca. Bisogna tenere conto del fatto che questo sapone agisce eliminando il grasso della pelle quindi se si usa troppo o quando non è necessario, si rischia di far seccare troppo l'epidermide e che diventi un problema invece che un aiuto.

Di fatto, è consigliabile utilizzarlo solo una volta al giorno; in casi gravi, al massimo mattina e sera. L'ideale per renderlo più efficace è dilatare i pori in precedenza con vapore. Poi lava la faccia con il sapone, come fai di solito, lasciando però che agisca per minuto prima di rimuoverlo con l'acqua.

Quali sono i benefici del sapone allo zolfo - Controindicazioni e modo d'uso

Dove si possono acquistare i saponi allo zolfo?

Potrai trovare i saponi allo zolfo in qualsiasi profumeria, farmacia o erboristeria. Non è costoso, il suo costo oscilla da 2 fino a 8 EUR in funzione della marca.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i benefici del sapone allo zolfo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Quali sono i benefici del sapone allo zolfo

Ti è piaciuto l'articolo?

Quali sono i benefici del sapone allo zolfo
Immagine: teinteresasaber.com
Immagine: bimtri.com
Immagine: psoriasisfreetips.com
Immagine: vsequipodermatologia.com
1 di 5
Quali sono i benefici del sapone allo zolfo

Torna su