Condividi

Come utilizzare una spazzola per il viso

Di FOREO. Aggiornato: 14 marzo 2018
Come utilizzare una spazzola per il viso

Uno strumento che si sta dimostrando una vera rivoluzione e che consente di eseguire una pulizia della pelle molto più professionale e profonda, è la cosiddetta spazzola per la pulizia del viso. Sono già molte le marche del settore cosmetico che hanno inserito alcuni modelli nella loro offerta di prodotti; pare che sia un vero successo, dato che lascia la pelle priva di imperfezioni e residui pulendola in modo decisamente migliore rispetto a quanto è possibile fare in casa manualmente. Tuttavia, per ottenere buoni risultati, è importante conoscere tutti i vantaggi di questo strumento e saperlo utilizzare correttamente. Se anche tu vuoi comprarne uno e verificare se funziona veramente, leggi con attenzione i seguenti consigli di unCOME su come utilizzare una spazzola per il viso.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire il viso ogni giorno

A cosa serve una spazzola per il viso?

Innanzitutto, devi sapere che le nuove spazzole per la pulizia del viso sono una sorta di spazzolini elettrici di dimensioni più grandi con una testina che gira e pulisce la pelle in profondità, oltre a esfoliare e a realizzare un massaggio che, allo stesso tempo, riattiva la circolazione del sangue. Ecco perché quando termini la pelle sarà molto più morbida, raggiante e luminosa rispetto al risultato che si ottiene con una classica pulizia manuale.

Inoltre, grazie all'uso di questo strumento, la pelle assorbe con maggiore efficacia i componenti delle creme e dei trattamenti che si applicano in seguito e il make-up risulta più bello, uniforme e naturale.

Come utilizzare una spazzola per il viso - A cosa serve una spazzola per il viso?

Qual è la migliore spazzola per il viso?

Prima di illustrare come utilizzare una spazzola per la pulizia del viso, è importante parlare di come sceglierla. Troverai molti modelli in vendita, ma prima di comprarla accertati che sia una spazzola a setole morbide dalle punte arrotondate, in modo da evitare di rovinare la pelle. Inoltre, ne troverai di resistenti all'acqua, ideali per realizzare una pulizia del viso profonda mentre fai il bagno o la doccia.

Una delle migliori spazzole per la pulizia del viso che si trovano attualmente sul mercato è la spazzola per il viso LUNA 2 di FOREO, caratterizzata da un design innovativo e dalla possibilità di personalizzare la pulizia in base a età e condizioni della pelle. LUNA 2 elimina sia le cellule morte che il 99,5% della sporcizia e del grasso della pelle, dando come risultato una pelle più morbida, liscia ed elastica. Grazie alle pulsazioni a bassa frequenza, che agiscono in particolar modo sulle zone dove tendono a comparire le rughe, elimina le rughe di espressione e ringiovanisce la pelle tonificandola.

Come utilizzare una spazzola per il viso - Qual è la migliore spazzola per il viso?

Spazzola per la pulizia del viso: come si usa?

Come utilizzare una spazzola per il viso? Il procedimento è molto semplice. In primo luogo, devi lavare il viso con abbondante acqua e lasciare la pelle umida. Poi applica un po' del tuo solito gel o detergente, accendi la spazzola e comincia a passarla sul volto con movimenti circolari per distribuire il gel. Ti consigliamo di iniziare dalle guance, proseguire sul naso, il mento e, infine, la fronte. Dedica alcuni secondi a ripulire ciascuna di queste parti del viso, poiché sono i punti in cui tende ad accumularsi una maggiore quantità di grasso e sporco.

Quando finisci, lavati di nuovo il viso con molta acqua e asciugati con un asciugamano morbido e pulito. Come noterai, la pelle risulterà completamente rinnovata e priva di impurità. È fondamentale che la spazzola per il viso sia di uso privato e non sia condivisa con nessun altro. Una buona opzione per condividerla è procurarsi di più di una testina di ricambio, in modo che ciascuno abbia la propria.

Una volta finita la pulizia, non dimenticare di applicare sul viso la crema idratante per nutrire la pelle e mantenerla morbida e liscia.

Manutenzione di una spazzola per il viso

Affinché la pulizia sia efficace e la spazzola duri a lungo, dovrai mantenerla in buone condizioni.

  • Sciacquala con acqua tiepida e un po' di sapone neutro dopo ogni uso per eliminare eventuale sporcizia.
  • Sostituire la testina con una nuova ogni cinque mesi circa, anche se la frequenza dipende dall'uso che si fa della spazzola.
  • Conserva correttamente lo strumento in un astuccio apposito per evitare che prenda polvere e sia esposto all'umidità.
Come utilizzare una spazzola per il viso - Manutenzione di una spazzola per il viso

Posso usare una spazzola per il viso tutti i giorni?

La frequenza con la quale usare la spazzola per il viso dipende dal tipo di pelle, ma in generale da unCOME ti consigliamo solo 1 o 2 volte a settimana, perché farne un uso quotidiano può eliminare lo strato di protezione naturale della pelle che, a lungo andare, può essere causa di problemi cutanei.

Tuttavia, se hai la pelle molto grassa e pensi che sia opportuno usare questo strumento più volte durante la settimana ti consigliamo di consultare il medico o il dermatologo. SE vuoi ulteriori consigli per sapere come avere un viso perfetto, consulta l'articolo che trovi al link.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come utilizzare una spazzola per il viso, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come utilizzare una spazzola per il viso

Ti è piaciuto l'articolo?

Come utilizzare una spazzola per il viso
1 di 4
Come utilizzare una spazzola per il viso

Torna su