Condividi

Come tagliare i capelli da sola a casa

 
Di Chiara Perretti. 7 aprile 2020
Come tagliare i capelli da sola a casa

Se volete tagliare le punte per far crescere i vostri capelli più sani o volete un cambio di look ma non avete tempo di andare dal parrucchiere o non volete spendere molto, da unCome possiamo aiutarvi. Anche se fa sempre un po' di paura tagliare i capelli da soli, con alcuni semplici trucchi e alcuni metodi ben spiegati è possibile risparmiare denaro e modellare i capelli come si preferisce.

In questo articolo di unCome vi spieghiamo come tagliare i capelli a casa e vi offriamo diversi metodi per rendere più facile il taglio a seconda dello stile che avete in mente. Da non perdere!

Potrebbe interessarti anche: Come tagliare i capelli da sola scalati

Consigli per tagliare i capelli da sola a casa

Tutti hanno un po' di rispetto di imparare a tagliare i capelli a casa, tuttavia, e a meno che non si voglia un look molto specifico e complicato, è un processo abbastanza semplice che richiede un po' di pratica e istruzioni molto chiare. Il primo punto dipende da voi, ma il secondo ve lo proponiamo noi da unCome.

Prima di iniziare, vogliamo che prendi in considerazione alcuni consigli per imparare come tagliare i capelli da sola a casa. Prendi nota:

  • Bagna i capelli: anche se ci sono persone più sicure di sé che tagliano i capelli a secco, si consiglia di tenerli bagnati quando li si taglia, almeno quando si è principianti. Questo vi permetterà di pettinarli più facilmente e di tagliarli con maggiore precisione. Tenete a portata di mano uno spruzzino d'acqua o aspettate di uscire dalla doccia per tagliarvi i capelli.
  • Usa un paio di forbici per capelli: non devono essere le più costose e professionali sul mercato, ma è importante che le tue forbici siano adatte per capelli. Niente forbici da cucina, da sarta o forbicine per unghie.
  • Tieni un pettine a portata di mano: questi metodi richiedono di pettinare e lisciare i capelli in ogni momento, quindi tenete un pettine a portata di mano per sciogliere i nodi e mantenere i capelli lisci.
  • Vai con calma: una volta tagliato, non si torna indietro. Quindi, è meglio farlo con calma. Inoltre, tenete presente che i capelli bagnati fanno sempre sembrare i vostri capelli più lunghi di quanto non siano, quindi ricordate che i centimetri in più spariranno quando i vostri capelli saranno asciutti.

Metodo 1: coda in avanti per tagliare le punte

Come abbiamo detto, è possibile eseguire questo processo con i capelli asciutti per una maggiore precisione, tuttavia, da unCome consigliamo di farlo con i capelli bagnati per gestirli più facilmente. Se vi state chiedendo come tagliare le punte dei capelli lisci, seguite questo passo per passo:

  1. Pettinate i capelli fino a quando non sono completamente lisci.
  2. Fate una separazione intermedia e cercate di essere il più precisi possibile.
  3. Dividete, dunque, i capelli in due ciocche, una per lato, e pettinarli di nuovo.
  4. Legate entrambe le ciocche con un elastico davanti a voi, sotto il mento.
  5. Assicuratevi che i capelli siano ben stirati e usate le dita come guida.
  6. Tagliate dove volete, ricordando che i capelli bagnati sembrano più lunghi di quelli asciutti.

Questo è il metodo più semplice per imparare come tagliare i capelli da sola a casa, in quanto permette di andare a una certa velocità.

Come tagliare i capelli da sola a casa - Metodo 1: coda in avanti per tagliare le punte

Modo 2: coda per i capelli lunghi

Avete i capelli lunghi e volete un cambiamento senza correre troppi rischi? I capelli a media lunghezza sono una delle vostre migliori opzioni, in quanto è uno stile che favorisce quasi tutte le ragazze, indipendentemente dalla forma del loro viso. Ecco come tagliare i capelli a casa in modo diverso:

  1. Il primo passo è quello di pettinare i capelli fino a renderli completamente lisci.
  2. Legate i capelli in una coda di cavallo, stirando molto i capelli. La coda di cavallo deve essere attaccata alla parte posteriore del collo.
  3. Mette un paio di elastici in più sui capelli, come nell'immagine.
  4. Usate le dita come guida e tagliate dove volete; è meglio farlo sotto la clavicola, tenendo sempre conto di quei centimetri che si perdono quando si asciugano i capelli.
  5. I capelli saranno completamente dritti davanti e leggermente più arrotondati dietro. Per rimediare a questo problema e far apparire i capelli dritti sul retro, dovremo tagliarli in diagonale.
  6. Togliete la coda di cavallo e dividete i capelli a metà, lasciando una ciocca per lato.
  7. Prendete una delle ciocche e orientatela verso l'ascella per tagliarla in diagonale in modo che i capelli di dietro (che sono più lunghi) siano più corti di quelli davanti.
  8. Con le dita come guida, tagliate in diagonale a poco a poco.

Anche se questo metodo è il più accurato se vi state chiedendo come tagliare i capelli a media lunghezza, è anche molto utile per tagliare le punte.

Come tagliare i capelli da sola a casa - Modo 2: coda per i capelli lunghi

Metodo 3: perfetto per uno stile bob

La terza opzione che vi mostreremo per imparare a tagliare i capelli a casa è l'ideale se volete accorciare la vostra acconciatura. Questo perché si tratta di un metodo più preciso che richiede più attenzione ma che raggiunge un risultato molto più professionale degli altri. Seguite questi passi:

  1. Con i capelli completamente asciutti, stirali bene e pettinali per renderli completamente lisci.
  2. Dividi i capelli a metà in orizzontale e dividete la parte superiore dei capelli in due ciocche, in modo che i capelli non siano d'intralcio.
  3. Dovrete dividere altre due ciocche di capelli nella parte posteriore sciolta e legarli sulla parte superiore della testa. Questo passo è per le ragazze che hanno molti capelli, perché permette loro di lavorare con strati ed è più facile.
  4. Legate la parte sciolta dei capelli. Lasciate una ciocca per ogni lato della testa e prendetene una.
  5. È giunto il momento di tagliare, ma dovrete farlo con molta attenzione. Il trucco è quello di non sollevare affatto i capelli, cioè di non separare le dita dal corpo quando le si usa come guida per il taglio.
  6. Tagliate dove volete e poi fate lo stesso dall'altro lato, sempre senza alzare le dita dal corpo.
  7. Andate a poco a poco e prendete ciocche di capelli molto sottili per rendere il risultato uniforme. Avrete la parte posteriore come guida, quindi ora dovrete solo tagliare le nuove ciocche e quelle posteriori.

Ora a casa sapete come tagliare i capelli allo stile bob; se volete un bob lungo, vi consigliamo di tagliare sotto la clavicola, facendo sempre attenzione a non esagerare.

Come tagliare i capelli da sola a casa - Metodo 3: perfetto per uno stile bob

Metodo 4: taglio in diagonale per un dritto perfetto

Volete sapere come tagliare i capelli dritti a casa in modo rapido ed efficace? Ecco un altro metodo che vi permetterà di ottenere un taglio assolutamente dritto sia davanti che dietro. Seguite questi passi:

  1. Con i capelli bagnati, pettinate fino a rimuovere tutti i nodi.
  2. Separarte i capelli in due e lasciate un ciuffo su ogni lato.
  3. Prendete una delle due ciocche, pettinatela bene e usate le dita guida come se fossero delle forbici. Abbassate le dita fino a dove vuoi tagliare. Attenta! Non devi scendere in linea retta, ma in diagonale, verso l'ascella.
  4. La chiave è portarli verso la zona delle ascelle. Tagliate lentamente e con attenzione.
  5. Per vedere se le due parti sono pari, prendete una ciocca di capelli dalla parte posteriore del collo su ogni lato e unitele al centro. Vedrete che è rimasto una specie di piccola punta ma non preoccupatevi, vi poniamo subito rimedio!
  6. Asciugate i capelli e stirateli in modo che siano completamente lisci. Poi, dividete i capelli in due e prendete una ciocca di nuovo per tagliare i capelli rimanenti in diagonale.
  7. Tenete presente che non è necessario tagliare la diagonale affinché siano dritti, basta tagliere i capelli in eccesso per rendere la diagonale più definita.

Se preferite imparare come tagliare i capelli da sola scalati, date un'occhiata a quest'altro articolo di unCome.

Come tagliare i capelli da sola a casa - Metodo 4: taglio in diagonale per un dritto perfetto

Metodo 5: taglio dritto con una leggera frangetta

Se siete abituate ad avere un taglio dritto ma volete una leggera frangetta, cioè con una scalatura più corta davanti a ogni lato, questo passo per passo vi aiuterà a raggiungere il look che desiderate. Vi spieghiamo come tagliare i capelli dritti a casa con una piccola frangia:

  1. Tagliate la lunghezza dei capelli con uno dei metodi sopra indicati. Il metodo più veloce è il primo.
  2. Quando avete finito, separate in due piccole ciocche i capelli che vanno dall'orecchio alla parte anteriore, come indicato nell'immagine.
  3. Pettinatele.
  4. Tenere le forbici in diagonale (più in verticale che in orizzontale) e tagliate facendo dei piccoli tagli nella frangia.
  5. Si possono prendere più ciuffi da dietro l'orecchio e fare sottili tagli verticali se si vuole scalare la parte anteriore.
  6. Per rendere entrambi i lati uguali, prendete una parte del centro della frangia e unitela all'altro lato. Una volta che avrete questo come guida, potete tagliare il resto della frangia allo stesso modo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come tagliare i capelli da sola a casa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come tagliare i capelli da sola a casa

Ti è piaciuto l'articolo?

Come tagliare i capelli da sola a casa
1 di 5
Come tagliare i capelli da sola a casa

Torna su