Condividi

Come ridurre la melanina della pelle

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Come ridurre la melanina della pelle

La melanina è un tipo di acido che si trova nelle cellule e che sviluppa il pigmento che determina il tipo di carnagione: bianca, mora o scura. Tuttavia, anche se la genetica e l'etnia, nonché l'importo di melanina della pelle sono di grande importanza per far sviluppare il pigmento, esistono altri fattori che possono attivare la produzione di melanina o ridurla, facendoci, così, cambiare tono di pelle. Il sole o il passare del tempo può favorire il cambio di cute o la comparsa di macchie sulla pelle. Su unCome.it ti spieghiamo come ridurre la melanina della pelle. Con i seguenti consigli, ridurrai l'iperpigmentazione, un problema che porta a macchie sulla pelle per eccesso di melanina, prendi nota!

Passi da seguire:
1

La melanina può ridursi attraverso diverse vitamine. Le creme composte da vitamina A, anche nota come retinolo, stimolano la crescita di nuove cellule. Anche se il retinolo non elimina la melanina, la crescita delle nuove cellule aiuta a supplire la pelle iperpigmentata. Aggiungi alla dieta alimenti ricchi di vitamina A come le carote, i vegetali verdi, le patate o il fegato. Sono tutti prodotti ricchi di retinolo.

Come ridurre la melanina della pelle - Passo 1
2

D'altro canto, l'acido ascorbico, più noto come vitamina C, ha proprietà antiossidanti che penetrano nella pelle e aiutano a controllare l'inibizione e la produzione di melanina. Pertanto, se ci esponiamo al sole e applichiamo sulla pelle creme ricche di vitamina C, i loro antiossidanti neutralizzeranno le cellule produttrici di melanina, per cui si ridurrà la quantità. Puoi inoltre aggiungere la vitamina C nella tua dieta, poiché la troverai negli agrumi (arancia, mandarino, limone...), uva, ortaggi come i peperoni e vegetali a foglia verde.

Come ridurre la melanina della pelle - Passo 2
3

La vitamina K è l'unica che il corpo produce da solo. Quando siamo esposti ai raggi UV, inizia la sua produzione. Attualmente, la vitamina K è utilizzata anche in molti cosmetici per aiutare la colorazione della pelle. Puoi aiutare la produzione naturale tramite l'assunzione di integratori di vitamina D oppure potrai trovare la vitamina K in alimenti ricchi di vitamina D, quali i cereali, il latte, il pesce e la soia.

4

Per combattere qualsiasi problema della pelle, la vitamina E sarà tua alleata. Anche se non agisce direttamente sulla produzione di melanina della pelle, rilascia pigmenti che lottano contro la melanina e aiutano il recupero rapido della carnagione. In altre parole, aiuta il ringiovanimento e la sostituzione delle cellule danneggiate. Puoi ottenere la vitamina E attraverso le capsule oppure inserirla nella dieta mediante pesci oleosi, spinaci o noci. Inoltre, anche le creme contenenti aloe vera o germe di grano sono perfette per ottenere questa vitamina.

Come ridurre la melanina della pelle - Passo 4
5

D'altro canto, cerca in farmacia una crema adeguata al tuo tipo di pelle che aiuti a sbiancarla e ridurre le macchie. Perché funzionino adeguatamente, queste creme devono contenere ingredienti come l'idrochinone, l'acido retinoico o l'acido azelaico, tra gli altri componenti che aiutano a ridurre la melanina della pelle.

6

Infine, ricorda, se ti esponi al sole, di mettere la crema solare per evitare che i raggi UV agiscano in modo non sano e danneggino la pelle. Con il tempo, se non prendi precauzioni, noterai una pelle danneggiata e piena di macchie prodotte dalla produzione esagerata di melanina. Con la protezione solare, lo puoi controllare.

Come ridurre la melanina della pelle - Passo 6

Se desideri leggere altri articoli simili a Come ridurre la melanina della pelle, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come ridurre la melanina della pelle

Ti è piaciuto l'articolo?

Come ridurre la melanina della pelle
1 di 5
Come ridurre la melanina della pelle

Torna su