Condividi

Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle

Le macchie sono qualcosa di visibile nella pelle di molti che normalmente appaiono per ragioni come l'eccessiva esposizione al sole, l'invecchiamento o in seguito a qualche tipo di patologia cutanea come può essere l'acne, tra le altre. È importante consultare un dermatologo se noti macchie "strane" che cambiano colore, forma o presentano asimmetria. Per quelle colorazioni che ci toccano soltanto a livello estetico, ci sono alcuni rimedi naturali che possono aiutarti ad attenuarle. In questo articolo di unCome ti parliamo di uno di essi: il prezzemolo! Prendi nota della guida passo passo e scopri come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle.

Passi da seguire:
1

Il potere del prezzemolo per la cura della pelle è conosciuto già da molti dato che questo ingrediente è pieno di vitamine, minerali e oli essenziali che consentono di rinnovare la cute dagli strati più profondi e, pertanto, di averla molto più bella.

Principalmente, si è notato che è in grado di dare maggiore luminosità alla cute, favorire l'eliminazione dei punti neri e ridurre le macchie scure della pelle. Quest'ultimo punto è quello che ci interessa, si deve alle efficaci proprietà schiarenti e rigenerative del prezzemolo, oltre al suo contenuto di vitamina C eccellente per regolare la produzione di melanina e dare un tono più bello e uniforme alla pelle.

Prendi nota delle diverse modalità d'uso che puoi dare al prezzemolo per tentare di ridurre la visibilità delle macchie scure della pelle che ti preoccupano.

Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle - Passo 1
2

Il primo trattamento che ti proponiamo è molto semplice da elaborare e dovrai solo avvalerti del prezzemolo per recuperare il tono naturale della pelle della zona che vuoi. In primo luogo, devi prendere circa 5 rametti di prezzemolo fresco e lavarli bene per rimuovere qualsiasi rifiuto che possano contenere. A seguire, mettili in un recipiente e con l'aiuto di un mortaio o forchetta schiacciali aggiungendo anche un po' d'acqua.

Una volta ottenuta questa specie di pasta di prezzemolo, stendila su una garza e applicala sulla pelle macchiata lasciando riposare per circa 10 o 15 minuti. Al termine di questo periodo, lava la zona con abbondante acqua tiepida e... fatto!

3

Il metodo precedente ti consente di sfruttare tutte le proprietà del prezzemolo per la pelle in maniera diretta ma perché non abbinarlo con altri ingredienti che hanno anche effetti schiarenti sulla pelle? Il primo di cui parliamo è il limone, un agrume con un'alta concentrazione di vitamina C che ha la capacità di inibire la produzione di melanina e far sì che la pelle abbia un tono più chiaro e uniforme. Inoltre, è un potente antiossidante naturale che protegge la gioventù della cute.

Per preparare questo trattamento casalingo anti-macchie, prima devi spremere il succo di un limone e successivamente mescolarlo con due cucchiai di prezzemolo tritato. Otterrai una sorta di crema da applicare sulle macchie con l'aiuto di un disco di cotone. Ti consigliamo di fare il trattamento di sera e sciacquare la zona quando ti svegli di mattina. Tieni presente che questo rimedio naturale è perfetto anche per attenuare le macchie e le cicatrici prodotte dall'acne.

Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle - Passo 3
4

Se alla miscela precedente aggiungi altri ingredienti come l'olio d'oliva o il cetriolo, il trattamento può dare risultati migliori. Soprattutto, si otterrà una pelle super idratata e molto più soffice al tatto. Devi preparare una crema per le macchie mescolando 5 rametti di prezzemolo tritato, 5 gocce di succo di limone, mezzo cucchiaio di olio d'oliva e 2 fette di cetriolo. Trita tutti gli ingredienti e quando saranno pienamente amalgamati in una pasta, applicarla sulla pelle macchiata lasciando riposare per circa 10 minuti. Ripeti il trattamento ogni sera per poter vedere i risultati sperati.

Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle - Passo 4
5

Altri ingredienti schiarenti della pelle sono la camomilla e il miele, per cui possono anche essere un'incredibile opzione da abbinare con il prezzemolo. Inoltre, fanno bene per la salute della pelle, perché favoriscono l'idratazione e la lasciano ben nutrita con un aspetto più bello.

Se vuoi provare questo rimedio casalingo per le macchie della pelle, dovrai mescolare 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 4 cucchiai di tisana di camomilla e 1 cucchiaino di miele. Stendi la crema ottenuta sulle macchie da trattare e lasciala riposare per 15 minuti perché faccia effetto; poi potrai sciacquare la zona.

Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle - Passo 5
6

Non puoi usare solo il prezzemolo per le macchie della pelle, ci sono altri prodotti naturali come lo yogurt, l'aloe vera o l'acqua di rose che sono comunque ottime alternative per eliminare l'opacità della cute e far sì che quelle macchie non siano tanto visibili a occhio nudo. Per scoprire i trattamenti con questi prodotti, ti invitiamo a consultare l'articolo Come trattare le macchie della pelle con rimedi casalinghi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle

Ti è piaciuto l'articolo?

Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle
1 di 5
Come utilizzare il prezzemolo per le macchie della pelle

Torna su