Condividi

Come riconoscere una borsa di Vuitton autentica

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come riconoscere una borsa di Vuitton autentica

Louis Vuitton Malletier é una casa di alta moda francese che si dedica al design di articoli in pelle, vestiti, gioielli e accessori. Essendo una marca di lusso, i suoi prodotti sono soggetti a contraffazione in tutto il mondo. Visto che le borse false abbondano sul mercato, e a volte non solo sulle bancarelle degli ambulanti, é utile conoscere i trucchi per riconoscere un prodotto originale da uno contraffatto.

Potrebbe interessarti anche: Come riconoscere un vero capo Louis Vuitton
Passi da seguire:
1

Osserva la collocazione del Logo sulla borsa. La 'V' deve essere leggermente piú in alto della 'L', con la 'L' che passa per la parte inferiore sinistra della 'V'. Le borse di Vuitton si confezionano solitamente con un unico pezzo di pelle, cosa che rende il logo simmetrico da ambo i lati.

2

Fai caso alla cucitura lungo una borsa Vuitton. La borsa Speedy per esempio, ha cinque punti di cucitura attraverso la linguetta di cuoio dove si inserisce la maniglia. Controlla due borse, se ne hai la possibilitá, verificando se la cucitura é uguale in entrambe le borse.

3

Guarda se nella borsa il monogramma é di un solo colore o se al contrario ha colori diversi.

Una borsa Vuitton con piú colori ne monogramma puó essere sintomo di contraffazione, perché solo il modello Speedy 30 e la Pochette Milla Pm sono multicolori. La Speedy 30 si puó identificare come una borsa di tessuto Damier con una forma arrotondata, specialmente nei lati, e la Milla é una pochette piccola, riconoscibile per il raffinato logo metallico che appare nella parte centrale frontale superiore, e una catena d'oro fissata in ambo i lati.

4

Osserva il carattere grafico dell'etichetta di autenticitá. Vuitton usa un carattere specifico per la totalitá delle sue borse, con lettere maiuscole, stessi spazi piccoli tra le lettere e le O molto rotonde. Il testo sull'etichetta interna deve essere perfettamente centrato, con Louis Vuitton scritto nella parte frontale superiore, seguito dal luogo dove é stata prodotta, che per la maggior parte é Parigi, peró puó apparire anche EE.UU., Svizzera, Germania, Italia o Spagna. Se l'origine é un altro paese la borsa é contraffatta.

5

Verifica il prezzo di vendita al pubblcio. Le borse Vuitton a partire da Marzo 2011 si vendono a partire da 500 euro, secondo il sito web ufficiale della casa di moda. Sebbene ci possano essere ribassi dovuti a sconti, promozioni, acquisto di seconda mano o in out-let, sará difficle che una borsa originale possa costare meno di 350 euro. Regolati.

6

Zaini, borse e capi vintage devono avere una colorazione giallo-verdognola. Anche la parte in pelle ai lati della borsa deve avere cuciture gialle con l'etichetta bianca di autenticitá. Ció fa parte dell'insieme di dettagli che devi verificare per sapere se il prodotto é originale. Qualsiasi cucitura che non sia gialla o un'etichetta di colore diverso dal bianco dimostra che la borsa é falsa. Occhio!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come riconoscere una borsa di Vuitton autentica, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Moda e stile.

Scrivi un commento su Come riconoscere una borsa di Vuitton autentica

Ti è piaciuto l'articolo?

Come riconoscere una borsa di Vuitton autentica
Come riconoscere una borsa di Vuitton autentica

Torna su