Condividi

Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 11 settembre 2017
Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo è un calciatore portoghese molto conosciuto a livello mondiale grazie alla sua carriera professionale ma anche per il suo stile nell'abbigliamento e nel pettinarsi. Il giocatore crea tendenze fra il pubblico giovanile maschile, ed è bravo a personalizzarne le pettinature di moda, rendendole più audaci e attraenti. Gli ultimi tagli di capelli di Ronaldo si caratterizzano per essere non uniformi, con le parti laterale e della nuca più corte e i capelli davanti più lunghi per evidenziare il suo protagonismo. Se ti piace il suo stile e vuoi sapere come pettinarti come Cristiano Ronaldo continua a leggere questo articolo di unCome e scoprilo.

Potrebbe interessarti anche: Come pettinarsi come Neymar
Passi da seguire:
1

La prima cosa da fare per poterti pettinare come Cristiano Ronaldo è fare lo stesso taglio di capelli moderno e coraggioso. Quindi, lascia i laterali molto corti e la parte anteriore dei capelli più lunga per poterla modellare. La parte lunga dei capelli dovrai tagliarla in modo spuntato e non uniforme, poiché Ronaldo non porta un taglio diritto. Per quanto riguarda la parte posteriore, occhio che non la porta corta come i laterali, quindi lasciala un po' più lunga ma non troppo poiché la differenza è minima. Come vediamo nella foto, c'è un segno laterale due dita sotto la linea di demarcazione tra la parte corta e quella lunga dei capelli.

Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo - Passo 1
Immagine: record.com
2

Ora che hai il taglio come Cristiano Ronaldo, lava i capelli come di consueto per poterli pettinare. Idrata bene i capelli per evitare che si rovinino dopo aver usato i prodotti che mostreremo qui di seguito. Poi, asciugali con una tovaglia per togliere l'eccesso di acqua e ora possiamo cominciare.

3

Per pettinarti come Cristiano Ronaldo metti un po' di cera per capelli o gel fissante sulle mani e strofinale. Ora, applicalo nella parte anteriore. La pettinatura di Ronaldo è caratterizzata dall'essere non uniforme e avere un tocco spettinato, quindi applica il prodotto dalla metà dei capelli verso le punte e inclinando verso il lato sinistro. Occhio che non la porta completamente verticale, ma i capelli sono un po' inclinati.

Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo - Passo 3
4

Per raggiungere il tocco spettinato non utilizzare pettini fini né di alcun tipo, solo le dita. Così le punte non saranno del tutto dritte ma l'effetto sarà più naturale, fresco e moderno, come Cristiano Ronaldo. Per fissare la pettinatura applica un po' di lacca per capelli a due palmi di distanza. Il giocatore sfoggia sempre una pettinatura impeccabile quindi questo passaggio è fondamentale per non far muovere i capelli durante il giorno.

5

Fatto! Come vedi, pettinarsi come Cristiano Ronaldo è molto facile e rapido poiché non è un pettinatura che richiede molta esperienza né il risultato deve essere perfetto. Con questa pettinatura sfoggerai un look moderno, audace, attraente e molto attuale. Anche in altre occasioni abbiamo potuto vedere il giocatore sfoggiare una pettinatura più elegante allo stile di Gareth Bale, come nella foto. Se vuoi raggiungere questo obiettivo, non devi applicare il gel fissante con un pettine, pettina tutto verso il lato sinistro ma senza incollarli al cuoio capelluto. In questo modo sarai più elegante e sofisticato.

Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo - Passo 5
Immagine: ronaldoweb.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo
Immagine: record.com
Immagine: ronaldoweb.com
1 di 4
Come pettinarsi come Cristiano Ronaldo

Torna su