Condividi

Come nascondere i capelli bianchi

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 28 settembre 2017
Come nascondere i capelli bianchi
Immagine: www.bellezablog.com

Le canizie sono il supplizio di molte donne adulte e giovani, in quanto possono presentarsi ad ogni età, trattandosi della perdita di pigmentazione dei capelli, un processo che non per forza avviene solo nella vecchiaia. Una volta che i capelli diventano bianchi perdono anche elasticità e diventano alquanto ribelli. Tuttavia, l'industria estetica pensa a tutto ed esistono molte soluzioni per mimetizzare le canizie, per questo motivo, in questo articolo di unCome, ti mostriamo come nascondere le canizie.

Potrebbe interessarti anche: Che succede se mi strappo i capelli bianchi
Passi da seguire:
1

Il modo più comune per nascondere le canizie è tingere i capelli. Puoi scegliere un colore dei capelli uguale al tuo oppure provare un cambio di look più azzardato, optando per un colore più chiaro o più scuro. Anche se esistono tinte specifiche per capelli con canizie, queste ultime non sempre rimangono coperte del tutto e, trascorsi due mesi, dovrai ritoccare la radice.

Come nascondere i capelli bianchi - Passo 1
2

Una delle opzioni più efficaci per nascondere le canizie sono le mèches. Sebbene si tratti sempre di tingere i capelli, quest'opzione è molto migliore perché non devi tingere tutti i capelli e le canizie vengono camuffate molto bene con i toni chiari dei riflessi. Inoltre, non è necessario ritoccare ogni mese la radice, poiché grazie alla varietà di colore il tono bianco è meno percettibile.

Come nascondere i capelli bianchi - Passo 2
3

Un rimedio naturale per nascondere le canizie è la camomilla. Metti dell'acqua a bollire con quattro bustine di camomilla. Quindi, togli le bustine e applica l'acqua sui tuoi capelli come se fosse una tinta. Lascia riposare per mezz'ora e lava come di consueto. Noterai che le canizie diventano un po' più scure.

4

Attualmente, nei negozi specializzati in estetica puoi trovare stick per capelli bianchi. Consiste in un prodotto che si applica come un deodorante alla radice del tuo cuoio capelluto per coprire la radice delle canizie con un liquido che assomiglia al colore dei tuoi capelli. L'effetto è del tutto naturale ma scompare con il lavaggio dei capelli.

5

Nella stessa linea di cui al punto quattro, per camuffare le canizie esistono anche spray per capelli in polvere. Si chiamano così perché sono fibre di cheratina per nascondere la calvizie, ma se ne applichi un po' sulle radici dei tuoi capelli, vedrai che daranno colore e volume alle tue canizie. Al pari degli stick, vanno via dopo il lavaggio dei capelli. Applicandolo sulla radice, devi spazzolare i tuoi capelli per estendere il prodotto fino alle punte.

6

Se vuoi sapere come ridurre le canizie in modo naturale, non esitare a consultare questo articolo!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come nascondere i capelli bianchi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come nascondere i capelli bianchi

Ti è piaciuto l'articolo?

Come nascondere i capelli bianchi
Immagine: www.bellezablog.com
1 di 3
Come nascondere i capelli bianchi

Torna su