Condividi

Come mascherare il seno asimmetrico

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come mascherare il seno asimmetrico

Quasi tutte le donne hanno un seno leggermente diverso dall'altro, ma nella maggior parte dei casi la differenza è molto difficile da notare. In rari casi, però, la differenza è molto evidente e i seni vengono definiti asimmetrici. I seni possono avere forme o dimensioni differenti. Se si hanno i seni di due taglie differenti, si può ufficialmente parlare di asimmetria.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come schiarire la zona del bikini
Passi da seguire:
1

Se sei una giovane donna, potrebbe essere che i tuoi seni non siano ancora del tutto sviluppati. L’asimmetria potrebbe essere solo un disagio temporaneo che sparirà con la fine dello sviluppo. Mentre la situazione si stabilizza, puoi mascherare il problema acquistando un reggiseno con un’imbottitura maggiore in una delle due coppe. Questo tipo di reggiseni è stato ideato proprio per mascherare l’asimmetria dei seni.

2

Accertati che l’asimmetria non sia dovuta alla sindrome di Poland, che è il risultato del limitato apporto di sangue embrionale. Questa sindrome è in genere caratterizzata anche da braccia deformi e un muscolo pettorale mancante. Questa malattia molto rara può colpire entrambi i sessi e quando ne è affetta una donna, generalmente, si riscontrano anche i seni asimmetrici.

3

Alla base di questo disagio può anche esserci il seno tuberoso. Se hai il seno di questo tipo, di sicuro l’aureola è molto grande, mentre la mammella piccola, deforme e cadente. Questa situazione è facilmente risolvibile ricorrendo alla chirurgia plastica.

4

Il problema del seno asimmetrico può essere sia ereditato che risultare da problemi nella fase della crescita, da ustioni o da lesioni. Altre cause potrebbero essere le gravidanze, i cambiamenti fibrocistici del seno, l’iperplasia, i tumori alla mammella non cancerosi e i cancri al seno non infiammatori.

5

Non ricorrere ad un intervento chirurgico prima dei 20 anni, perché il seno non ha ancora terminato di svilupparsi prima di quell'età. Prima di allora maschera il problema con un reggiseno specifico, con una delle due coppe più imbottita. Vai in un negozio specializzato e chiedi qual è il modello più adatto al tuo caso. Consulta anche un medico per esternare le tue preoccupazioni a riguardo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come mascherare il seno asimmetrico, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento su Come mascherare il seno asimmetrico

Ti è piaciuto l'articolo?
3 commenti
Stefania
Secondo me bisogna puntare sulla propria autostima....non tutti possono permettersi il chirurgo plastico!!!
Contessa
Voi non proponete nessuna soluzione su come mascherare il seno asimmetrico, dir solo di ricorrere alla chirurgia plastica, ma questo non significa affatto "mascherare". L'unico consiglio che date è di comprare un reggiseno con Imbottitura estraibile, peccato che questo possa aiutare solo con la differenza di volume, un segno simmetrico vero e proprio invece oltre alla differenza di volume presenta anche differenza di altezza e di forma tra una mammella e l'altra, quando ti ritrovi in seno così l'Imbottitura non risolve una mazza! Pieve intitolare un articolo "come mascherare il seno asimmetrico" se poi non date neanche un consiglio valido sul come farlo?
Michele Bonalumi
Grazie del consiglio Contessa, rifaremo l'articolo per renderlo migliore e più utile ai nostri utenti. Un saluto dalla redazione di unCome
Michele Bonalumi
Leggendo l'articolo mi sembra che la nostra redattrice si sia concentrata di più sulle cause che su effettivamente come mascherare il seno asimmetrico. Faremo il possibile per correggerlo!
Utente anonimo
perchè non aiuta ad far sì che una donna si accetti ma la indirizza a credere che l'unico rimedio sia la chirurgia estetica!

Come mascherare il seno asimmetrico
Come mascherare il seno asimmetrico

Torna su