Condividi

Sintomi di un cane con le zecche

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 7 novembre 2017
Sintomi di un cane con le zecche

Le zecche sono acari che si nutrono del sangue dei cani. Anche se attaccano pure altri mammiferi, comprese le persone, i suoi ospiti preferiti sono i cani. Le zecche non sono conosciute solo per il danno diretto che provocano ma anche perché sono portatrici e trasmettitrici di molteplici malattie infettive, tra cui spiccano quella di Lyme o il tifo. Per poter agire di conseguenza, su unCome.it ti mostriamo quali sono i sintomi di un cane con le zecche.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se il mio cane ha la zecche
Passi da seguire:
1

La prova maggiore che il cane possa avere le zecche è il suo atteggiamento e i movimenti. I sintomi che possono farti pensare che il cane sia stato attaccato da quest'acaro sono:

  • Il cane si gratta le orecchie
  • Gratta anche la zona degli occhi e del collo
  • Si morde i piedi

Poiché le zone delle pieghe della pelle sono i posti più comuni in cui si trovano le zecche. Per esempio all'interno e nella parte posteriore delle orecchie e fra le dita delle zampe.

Sintomi di un cane con le zecche - Passo 1
2

Questi sintomi possono verificarsi anche giorni dopo l'infezione, poiché le zecche rilasciano una sorta di saliva con proprietà anestetiche (sedativi) e ungono la zona che pungeranno. Per cui, può darsi abbia la zona della puntura addormentata per un po' e il cane si renda conto della presenza della zecca anche dopo qualche giorno, finché non sarà passato l'effetto sedativo.

3

Oltre ai sintomi propri della presenza di zecche nel cane, ci sono sintomi che ci possono far pensare che il cane abbia contratto una malattia a causa delle zecche.

Le zecche possono portare malattie gravi poiché, quando succhiano il sangue del cane, aprono anche un ingresso per i germi che possono infestare il cane. La malattia infettiva più comune nei cani è la cosiddetta ehrlichia canina.

4

Devi sapere che i sintomi dell'ehrlichia canina, talvolta, non sono specifici e, inoltre, dipendono in gran parte dalla virulenza dell'infezione e dal sistema immunitario del nostro cane. Tuttavia, se il cane non è sano, se ha le zecche può presentare:

  • Emorragie
  • Anemia
  • Perdita di peso
  • Debolezza
  • Alterazioni neurologiche
  • Infezioni batteriche
  • Febbre altissima
  • Aumento dei linfonodi
  • Problemi respiratori
  • Cecità
  • Edemi
  • Vomito nella fase acuta
Sintomi di un cane con le zecche - Passo 4
5

La piroplasmosi (babesiosi) e la malattia di Lyme (borreliosi) sono altre 2 malattie comuni prodotte dalle zecche. A seguire, su unCome.it ti dettagliamo i sintomi di ciascuna di queste malattie causate dalle zecche.

  • Piroplasmosi (babesiosi): febbre, anoressia, mucose pallide, diarrea, apatia, anemia, sanguinamento dal naso, sangue nelle urine, affanno e perdita di vista.
  • Malattia di Lyme (borreliosi): Produce quadri di febbre, anoressia, miopatie, poliartrite e adenopatia.
6

In ogni caso, dato che le zecche sono un problema serio che può mettere a rischio la salute dei cani e persino la nostra (in quanto ci sono malattie come la Malattia di Lyme che si trasmettono alle persone), è meglio prevenire. Annota questi consigli e risparmia sofferenze al tuo cane oltre a scommettere sulla sua salute e la tua.

  • Spazzola il cane adeguatamente
  • Mantieni una buona igiene
  • In particolare con l'arrivo del caldo, presta attenzione alla presenza di zecche per liberare il cane.
  • Sul mercato ci sono prodotti specifici per la prevenzione delle zecche, usali.
Sintomi di un cane con le zecche - Passo 6

Se desideri leggere altri articoli simili a Sintomi di un cane con le zecche, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Sintomi di un cane con le zecche

Ti è piaciuto l'articolo?

Sintomi di un cane con le zecche
1 di 4
Sintomi di un cane con le zecche

Torna su