Condividi

Quando tagliare le unghie al cane

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 23 ottobre 2017
Quando tagliare le unghie al cane

Avere un cane come animale da compagnia è una delle esperienze più belle della vita. Tuttavia, la nostra quotidianità è alterata perché dobbiamo farci carico delle sue cure e igiene. In tal senso, sono molti gli aspetti sanitari da preservare per il tuo animale da compagnia, essendo il taglio delle unghie uno dei più importanti. Per cui, su unCome.it rispondiamo alla domanda quando tagliare le unghie al cane, in modo da poter sviluppare la sua vita in modo agevole e senza i problemi che provengono da unghie lunghe.

Potrebbe interessarti anche: Come tagliare il pelo a uno schnauzer

Lunghezza delle unghie

Dalla nascita, i cani sentono crescere le unghie in modo involontario. Tagliarle periodicamente li aiuta a sviluppare la loro vita quotidiana, altrimenti la lunghezza inadeguata delle unghie può limitarne lo spostamento, soprattutto quando esci con il tuo animale per strada e si mette in contatto con la terra. A sua volta, la lunghezza inadeguata delle unghie può dare fastidio ad altri cani con cui si relaziona il tuo, quindi curare questo aspetto diventa una questione di compimento obbligato da parte tua.

Quando tagliare le unghie?

I cani sono animali abitudinari, per cui prima inizi a tagliare le unghie e prima assumerà questo atto come naturale della sua vita. Quindi, è meglio che questa procedura si iniziata quando il cane è cucciolo. Per farlo, è indispensabile consultare con il veterinario la lunghezza delle unghie più adeguate per l'animale poiché, in funzione delle dimensioni e della razza, questa cambia.

Procedura

Sapendo la frequenza da mantenere per tagliare le unghie al cane, è importante sapere come realizzare questa azione. Per farlo, è meglio utilizzare delle forbici a lama corta di cui l'animale non abbia paura. Per quanto riguarda il tipo di taglio da fare, il veterinario ti raccomanderà di optare per tagliarle poco a poco, cercando di non eseguire tagli lunghi né tanto meno, incisioni sulla pelle.

Cure e igiene per il cane

Il taglio delle unghie si somma a un procedimento di cura della salute e igiene del cane da mantenere per tutta la vita, dal primo giorno che condividerete insieme. Per farlo, ai bagni e alle lavate di orecchie, denti o pelle devi aggiungere il taglio delle unghie. Inoltre, devi tenere aggiornati i suoi vaccini e andare dal veterinario regolarmente per evitare malattie o patologie indesiderate nel tuo animale da compagnia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quando tagliare le unghie al cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Quando tagliare le unghie al cane

Ti è piaciuto l'articolo?

Quando tagliare le unghie al cane
Quando tagliare le unghie al cane

Torna su