Condividi

Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 3 ottobre 2017
Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato

Chi ha deciso di adottare un animale domestico per godersi la sua compagnia e curarlo si preoccupa se osserva che qualcosa non va come dovrebbe. È il caso dell'aridità del muso dei cani. In generale, tende a essere umido perché se lo leccano spesso e, pertanto, quando lo notiamo secco e anche screpolato ci chiediamo cosa succede al nostro cane. Se sta accadendo al tuo animale domestico, continua a leggere questo articolo di unCome e rispondi al quesito perché il mio cane ha il naso secco e screpolato.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio cane ha gli occhi rossi
Passi da seguire:
1

È importante sottolineare che un naso secco e persino screpolato non deve necessariamente essere sinonimo di malattia o altri problemi per il cane. Devi sapere che nel corso della giornata il muso del cane attraversa molte fasi, che variano in funzione del clima e dell'attività svolta. Se per esempio c'è vento o è stato esposto al sole, è normale che in alcuni momenti abbia il naso secco. Inoltre, dopo aver dormito è normale notare il muso secco.

Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato - Passo 1
2

Il problema è quando la secchezza del muso perdura e le screpolature peggiorano. Il modo migliore per sapere se è normale o meno che il cane abbia il naso secco e screpolato è facendo delle cure di base, come pulire il muso con sapone e asciugarlo delicatamente, applicare una quantità minima di vaselina sul naso, aumentare le quantità di acqua ed evitare che si sdrai al sole o si esponga al vento o al freddo. Per ogni dubbio, si consigli però di consultare il veterinario.

3

Se a seguito di tali cure il cane continua ad avere il naso secco e con screpolature, uno dei motivi di questa patologia è la debolezza del sistema immunitario. È probabile che il cane abbia poche difese quindi dovrai fornirgli qualche integratore o cambiare il cibo. La cosa più consigliata è andare dal veterinario, affinché ti indichi le linee guida se è questa la causa dell'aridità.

4

Un'altra causa di secchezza del muso sono le scottature solari. Se il cane ha l'abitudine di sdraiarsi sotto la luce diretta del sole e presenta rossore nel naso, oltre a secchezza e screpolature, probabilmente si è bruciato e dovrai applicare una lozione specifica che solo il veterinario può raccomandare.

Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato - Passo 4
Immagine: pixabay.com
5

Se oltre all'aridità e alle screpolature, noti che il naso del cane ha delle piaghe è probabile che soffra qualche malattia cutanea e dovrai andare da uno specialista per farlo controllare, diagnosticare la patologia della pelle e iniziare il trattamento adeguato.

6

Alcune malattie di carattere più grave che causano un'accelerata disidratazione nel cane possano portare a un naso secco e screpolato, per esempio il parvovirus canino o il cimurro. In entrambi i casi, l'aridità del muso è un sintomo che compare accompagnato da altri come diarrea, vomito, secrezione nasale verde o giallastra, ecc.

7

Come vedi, per dare risposta alla domanda "perché il mio cane ha il naso secco e screpolato" dovrai osservare il suo comportamento e vigilare se presenta altri sintomi come quelli citati nei passi precedenti. In generale, quando si tratta di momenti specifici durante il giorno, l'aridità non è lunga e non c'è né arrossamento né secrezione strana, tende a essere normale. Ricorda che il clima e la temperatura incidono sul grado di umidità del naso del cane. Se per esempio, vivi in un luogo freddo e il cane annusa costantemente il terreno quando esce a camminare, è normale che il muso sia secco.

Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato - Passo 7
Immagine: pixabay.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
pasquale
salve! il mio cane presenta naso secco e screpolato, sono stato dal veterinario per la visita del problema, riferisce che può avere i condotti lacrimali chiusi , lunedi devo riportarlo per sedarlo e fargli una biopsia della parte interessata, per verificare se trattasi dei condotti o una malattia?
saluti
Cecilia Natale (Autore/autrice di unCOME)
Salva Pasquale, sì, ti consigliamo di fargli fare gli esami indicati dal veterinario. Se il tuo cane è un cucciolo, per leggere qualcos'altro a riguardo di consigliamo questo articolo: https://www.animalpedia.it/naso-secco-nel-cucciolo-di-cane-e-normale-1706.html
Un saluto dalla redazione di unCOME.
Giampiero Besoni
Il mio cane billmastif ha sempre il naso screpolato. A volte lo curo con un po di crema (nivea).
Stefania Morese (Autore/autrice di unCOME)
Salve Giampiero! Potrebbe essere che il tuo cane abbia il naso molto secco proprio per il suo organismo. Comunque controlla sempre che sia ben idratato e che per qualsiasi cosa o dubbio chiedi al tuo veterinario. Però non mettergli la crema sul naso, è davvero molto dannosa per il suo ph e potrebbe provocare l'apparizione di funghi! Un saluto dalla redazione di UnCome!

Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato
Immagine: pixabay.com
Immagine: pixabay.com
1 di 4
Perché il mio cane ha il naso secco e screpolato

Torna su