Condividi

Come curare il raffreddore del tuo cane

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 8 settembre 2017
Come curare il raffreddore del tuo cane
Immagine: mundoperros.es

Non solo gli esseri umani possono prendersi il rafreddore. Anche il vostro cane puó soffrirne. Quando un cane ha una malattia da raffreddamento diventa molto quieto e vuole stare tranquillo e di solito si mette in un posto appartato per aspettare che il suo corpo guarisca. I sintomi di raffreddore nel cane sono: starnuti, dolore muscolare, eccessiva tranquillitá, perdita dell'appetito, tosse, costipazione e catarro, e mal di testa. Su uncome.it vi diamo alcuni consigli per come curare il raffreddore del vostro cane.

foto:mundoperros.es

Potrebbe interessarti anche: Quali sono i sintomi del raffreddore nei cani
Passi da seguire:
1

Prima cosa da fare è capire se il vostro cane abbia il raffreddore o meno: se non sapete come fare e volete avere informazioni a riguardo leggete il nostro articolo di UnCome su quali sono i sintomi del raffreddore nei cani.

Non lo stressate con eccessive attenzioni, lasciate stare, che si riposi tranquillo.

Come curare il raffreddore del tuo cane - Passo 1
2

Date molta acqua al cane, la necessita per ammorbidire il catarro e per reidratarsi. Mettete ciotole d'acqua in vari punti della casa, non soloal solito posto. Puó essere che il cane si rintani in qualche angolo della casa non abituale, come sotto una scrivania o un tavolo: mettetegli vicino delle ciotole in modo tale che lui riesca a bere senza fare tanti sforzi.

3

Se non beve, insistete, e se non riuscite con le buone, dategli l'acqua tramite una siringa da sciroppo. Se non sapete qual'è domandate al vostro veterinario.

4

Se non ha fame, cercate di stimolarlo a mangiare, ma non obbligatelo se vedete che proprio non vuole. Un metodo per stimolarlo a mangiare è mettergli nella ciotola qualcosa di diverso dalla sua solita pappa. Magari un cibo di cui sapete che è goloso. In alternativa aggiungete un pó d'acqua al mangime secco per aumentarne l'odore e per facilitare la deglutizione.

Come curare il raffreddore del tuo cane - Passo 4
5

Potete dar da mangiare al vostro cane raffreddato un brodo caldo di pollo e cipolla. La cipolla è un antisettico naturale e del liquido caldo gli fará bene.

6

Non portatelo fuori se fa freddo o c'è molto vento o piove. Come suggerisce il buonsenso potrebbe peggiorare la situazione.

7

Portate il cane in bagno, chiudete la porta e aprite il rubinetto dell'acqua calda. Lasciate aperto qualche minuto, il vapore caldo che si forma lo aiuterá a respirare meglio e a sciogliere il catarro. Rimanete col cane in bagno per circa 10 minuti.

8

Se i giorni passano e il cane non sta meglio, andate da un veterinario perchè lo visiti.

9

Come capita per gli uomini la maniera migliore per evitare raffreddori è prevenirli. Evitate di sottoporre il vostro cane a cambi bruschi di temperatura e a correnti d'aria. Evitate che il cane si bagni completamente, non portatelo vicino a laghi o al mare soprattutto in periodi invernali, come si puó prevenire lo sbalzo di temperatura corporeo fa si che il cane si ammali.

10

Se vedete che il vostro cane non sta bene ma non riscontrate i sintomi con quelli del raffreddore, forse vi sará utile leggere il nostro articolo di UnCome su quali sono i sintomi della polmonite nei cani.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare il raffreddore del tuo cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Come curare il raffreddore del tuo cane

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
monica
Ma io posso attaccare il raffreddore al mio cane?
Luigi Nicastro
Ciao Monica,

i virus che attaccano uomini e animali, sono molto differenti e in molti casi quelli che attaccano gli uni sono inerti per gli altri. Il raffreddore umano è uno di questi.
Quindi non preoccuparti, non puoi contagiare il tuo cane.

Un saluto dalla redazione di UnCome!

Come curare il raffreddore del tuo cane
Immagine: mundoperros.es
1 di 3
Come curare il raffreddore del tuo cane

Torna su