Condividi

Dieta per i cani con la leishmaniosi

 
Di Chiara Perretti. Aggiornato: 8 novembre 2017
Dieta per i cani con la leishmaniosi

Se al tuo cane è stata diagnosticata la leishmaniosi, una delle cure importanti per trattare la malattia è una corretta alimentazione. La leishmania è un problema cronico e senza cura ma, con un trattamento palliativo, controlli regolari e controllando cosa mangia, il tuo animale può avere una buona qualità di vita. In questo articolo di unCome.it, ti spieghiamo come deve essere una dieta per i cani con la leishmaniosi per mantenere sotto controllo la malattia.

Potrebbe interessarti anche: Rimedi casalinghi per il glaucoma dei cani
Passi da seguire:
1

Sai cosa fare per trattare la leishmaniosi del tuo cane? Oltre ai controlli regolari e ai farmaci, un'alimentazione di qualità per il cane sarà un vero e propria aiuto per tenere sotto controllo la malattia. Quando parliamo di buona alimentazione, intendiamo mangime di alta qualità o persino uno specifico per cani con leishmaniosi, utili per proteggere le loro difese. È importante curare la dieta del cane malato, deve essere ricca di acidi grassi omega 3 e 6, livelli bassi di fosforo, un'elevata percentuale di antiossidanti, livelli ottimali di proteine e di facile digestione.

Dieta per i cani con la leishmaniosi - Passo 1
2

È essenziale che l'alimentazione del cane sia di buona qualità, perché sarà fondamentale per rafforzare il sistema immunitario. Se il tuo animale è positivo alla leishmaniosi, il cibo svolgerà un ruolo cruciale nel suo stato di salute generale, poiché sarà un elemento fondamentale per proteggere le sue difese. Nella dieta del cane, le proteine devono essere una parte indispensabile perché sono eccellenti per favorire la salute del suo sistema immunitario, nonché reni e fegato. Quando compri mangime di alta gamma, assicurati abbia un'elevata percentuale di proteine di qualità.

3

La dieta per un cane con la leishmaniosi deve contenere almeno i seguenti componenti: un'elevata percentuale di antiossidanti, in particolare di vitamina E poiché è uno stimolatore delle difese. Un altro aspetto importante da tenere in considerazione per la corretta alimentazione del tuo animale domestico è che abbia proteine che si digeriscano facilmente affinché lo aiuti a recuperare massa muscolare e ridurre gli effetti negativi della malattia sui reni.

Dieta per i cani con la leishmaniosi - Passo 3
4

Un altro aspetto che deve rispettare la sua alimentazione è che sia appetitosa. Più saporito è il cibo, più voglia avrà il cane di mangiarlo. Se risulta gustoso, stimolerà il suo appetito e riuscirà a recuperare il peso perduto. È molto comune che i cani affetti da questa malattia dimagriscano perché perdono la voglia di mangiare. Nel seguente articolo ti informiamo su cosa fare se il tuo cane non vuole mangiare.

Dieta per i cani con la leishmaniosi - Passo 4
5

Sarà importante, se il cane ha il rene danneggiato, che il cibo sia mirato per risolvere questo problema specifico. Devi trattare questi argomenti con il veterinario, perché in funzione dello stato di salute del cane, l'approccio alimentare sarà diverso. Un buon professionista ti consiglierà sul tipo di mangime più appropriato per proteggere la salute del tuo animale.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dieta per i cani con la leishmaniosi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Scrivi un commento su Dieta per i cani con la leishmaniosi

Ti è piaciuto l'articolo?

Dieta per i cani con la leishmaniosi
1 di 4
Dieta per i cani con la leishmaniosi

Torna su