Condividi

Le migliori posizioni per il pene piccolo

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Le migliori posizioni per il pene piccolo

Se il pene del nostro compagno è normale, le dimensioni contano poco. Se però ci troviamo davanti un pene piccolo, ecco che le misure cominciano a importare.

Durante la penetrazione, la donna prova piacere nei primi 10 centimetri di ingresso alla vagina: perció, se anche l'uomo non ha un pene molto grande, il rapporto può essere soddisfacente. È importante trovare un equilibrio che permetta a entrambi di provare piacere: UnCome.it ha preparato una lista delle migliori posizioni per il pene piccolo, così che entrambi i partners possano godere al massimo di ogni incontro.

Fotos: Kamasutra.ms / blindgossip.com

Passi da seguire:
1

Quando il pene non è molto grande, è importante che la penetrazione si senta, per questo è importante conoscere quali sono le migliori posizioni per il pene piccolo. La donna non ha bisogno di un membro di 19 centimetri per provare piacere, basta soltanto trovare la giusta posizione che garantisca la frizione e il godimento di entrambi. La profonda è un'ottima alternativa che appunto permette una penetrazione a fondo che dà piacere all'uomo e alla donna.

Le migliori posizioni per il pene piccolo - Passo 1
2

La posizione doggy style, o pecorina, è un classico assoluto quando si tratta di sesso. È una delle posizioni preferite dagli uomini per il senso di controllo e dominazione che provano e per la vicinanza all'ano che aumenta notevolmente l'eccitazione. È anche un'ottima posizione sessuale per chi ha il pene piccolo perché permette una penetrazione a fondo e il godimento di entrambi.

Le migliori posizioni per il pene piccolo - Passo 2
3

Un'altra delle migliori posizioni per il pene piccolo è la catapulta, poiché permette al pene di entrare nella vagina in profondità e l'angolo di penetrazione consente di stimolare il clitoride, rendendo l'incontro molto piacevole per la donna. È anche un'ottima scelta per godere al massimo del contatto visivo.

Le migliori posizioni per il pene piccolo - Passo 3
4

Un'altra posizione perfetta per stimolare il clitoride durante la penetrazione è la seguente: la donna si sdraia di schiena, mettendo un cuscino sotto la pancia per sollevarla un po'. L'uomo la penetra nella vagina da dietro, facendo in modo che il pene entri completamente e che il piacere sia garantito. È una posizione molto eccitante e una delle migliori per il pene piccolo ma che è molto capace.

Se desideri leggere altri articoli simili a Le migliori posizioni per il pene piccolo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Le migliori posizioni per il pene piccolo

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Andrea
Con un pene piccolo si sta solo che SACRIFICATI a letto,altroché. .sembra di far finta di farlo a volte..chi si illude del contrario,illuso rimane.

Le migliori posizioni per il pene piccolo
1 di 4
Le migliori posizioni per il pene piccolo

Torna su