Condividi

Come smettere di odiare l'ex

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 9 settembre 2017
Come smettere di odiare l'ex
Immagine: collegecandy.com

Non tutte le rotture sentimentali sono uguali. Alcune relazioni e il modo in cui finiscono ci permettono di essere amici dell'ex, mentre altre situazioni fanno sì che la cordialità sia impossibile e che rimanga spazio solo per il rancore. Ma detestare quella persona che in un momento abbiamo amato intensamente è molto deteriorante, per cui su unCome.it ti diamo alcuni consigli per scoprire come smettere di odiare l'ex e superare tutti i tuoi rancori.

Potrebbe interessarti anche: Come lavorare con l'ex
Passi da seguire:
1

Il fatto di odiare l'ex richiede una grande energia fisica, emotiva e mentale, ciò ci porta quasi a consumarci e ci impedisce di andare avanti per superare la cattiva esperienza e ricominciare da capo. Da qui, smettere di odiare l'ex è un elemento chiave per lasciare il passato indietro e aprirti a nuove opportunità.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 1
2

La comprensione è un elemento fondamentale per superare i rancori nei confronti dell'ex. Dobbiamo comprendere che si tratta di un rapporto a due e che entrambi commettono errori. Incolpare unicamente l'altro/a significa fuggire dalle nostre responsabilità, mentre diamo troppo peso all'altra persona sulla nostra vita. Capire che anche tu hai una quota di responsabilità, sebbene esigua, contribuisce a ridurre il rancore verso l'ex.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 2
3

Decide di iniziare il tuo cammino verso il perdono quanto prima, non perché se lo meriti ma perché lo meriti tu. Perdonare qualcuno che ci ha fatto male genera sollievo e tranquillità e ci offre l'occasione di proseguire con la nostra vita senza trascinare i problemi del passato.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 3
4

Controllare le nostre emozioni è fondamentale. Può darsi che l'ex sia responsabile di molte cose, ma non permettere che ciò ti faccia perdere l'equilibrio emotivo. Parlare con i tuoi cari o con uno specialista su questo tema può aiutarti a trovare strade per sfogarti e superare il rancore.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 4
5

Valuta il tuo concetto sull'amore e sulle relazioni. Molte volte soffriamo quando un rapporto finisce perché avevamo un enorme desiderio che durasse per sempre, perché la società ci ha inculcato che deve essere così. Ma la realtà è che gli esseri umani siamo molto complessi e un'unione non sempre è destinata a durare per sempre.

Quando ridefiniamo la nostra visione dell'amore e delle relazioni, apriamo spazi per la riflessione, qualcosa di importante e necessario se vuoi smettere di odiare l'ex.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 5
6

Amati e lavora per la tua felicità e soddisfazione personale, anziché rinchiuderti esclusivamente nell'odio verso l'ex. Ti meriti benessere, quindi dedicati a te stes,jy5 so/a, fai esercizio, recupera quell'hobby che avevi abbandonato, fai un cambiamento nella tua vita come imparare una nuova lingua, iniziare qualche studio o far quel viaggio che sempre hai desiderato.

Le separazioni sono sempre un'opportunità per ricominciare da capo e per crescere e migliorare come individui, nella misura in cui te concentri in ciò, riuscirai a superare poco a poco il rancore verso l'ex.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 6
7

Ricorda di non di non mischiare il tuo odio con la tua salute e quella delle persone che ti circondano. Un rapporto normalmente lascia amici in comune e in alcuni casi figli, quindi è importante che queste persone collegate con te e l'ex non sappiano, almeno in maniera esplicita, l'odio che provi per l'ex.

Perché? Beh, che tu ci creda o no quando un rapporto finisce anche i familiari e gli amici sono coinvolti e nessuno vuole vedersi nel bel mezzo di una controversia tra due persone. Si tratta di un problema intimo, non di creare parti. Lavorare internamente sui tuoi rancori è anche un modo di superarli.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 7
8

Se tutti questi consigli falliscono e senti , non importa quanto ci provi, di non riuscire a superare l'odio verso l'ex, allora il migliore suggerimento è visitare un terapista. A volte abbiamo bisogno di dialogare con le persone che non sanno nulla di noi o del nostro passato, che sono completamente fuori da tutto, per trovare le risposte che stiamo cercando.

Come smettere di odiare l'ex - Passo 8

Se desideri leggere altri articoli simili a Come smettere di odiare l'ex, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come smettere di odiare l'ex

Ti è piaciuto l'articolo?

Come smettere di odiare l'ex
Immagine: collegecandy.com
1 di 9
Come smettere di odiare l'ex

Torna su