Condividi

Come scegliere una frusta sadomaso

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come scegliere una frusta sadomaso
Immagine: www.ladyblitz.it

Tra i giocattoli preferiti per la dominazione e le prassi di BDSM, la frusta sadomaso è probabilmente uno dei più emblematici, in particolar modo per la sua versatilità e il divertimento che può conferire agli incontri sessuali. Tuttavia, al momento dell'acquisto, molte persone ammettono di non sapere da dove cominciare, poiché l'offerta sul mercato è diversificata e non è facile stabilire qual è la più indicata per noi. Per questo motivo, su unCome.it ti forniamo delle chiavi fondamentali per scoprire come scegliere un frusta sadomaso e trasformare in realtà tutte le tue fantasie sessuali.

Potrebbe interessarti anche: Come utilizzare la frusta
Passi da seguire:
1

La frusta sadomaso è un giocattolo molto usato per le pratiche come lo Spanking, capofila dei giochi di dominazione e un grande strumento di godimento sessuale purché venga usato nella forma adeguata.

Può diventare un giocattolo erotico molto divertente tanto se pratichi il BDSM come se non lo hai mai fatto, perché l'intensità dei colpi si stabilisce di comune accordo.

2

Il primo passo che è necessario prendere in considerazione al momento di scegliere una frusta sadomaso è la forma e il materiale del manico o impugnatura. Deve essere facile da impugnare ed essere elaborato con un materiale che sia comodo e ti consenta di utilizzarlo senza problemi.

Inoltre, più morbido è meglio è, poiché potrai utilizzarlo per accarezzare o masturbare il tuo partner durante i preliminari.

3

Il peso della frusta deve essere adatto per chi lo utilizza. Poiché il compito di frustare il sottomesso può richiedere il suo tempo, è molto importante che chi utilizza questo giocattolo erotico si senta completamente a suo agio usandolo, pertanto l'ideale sarebbe che sia leggero.

4

I frustini si possono presentare in vari materiali, ma quelli di cuoio sono senza dubbio i più popolari. È comune trovare frustini con frange corte o larghe, ciascuno con una funzione diversa.

I frustini a frange corte sono ideali per i principianti e per coloro che provano piacere nel frustare parti del corpo precise e piccole, come ad esempio le natiche. Invece, le frange lunghe sono consigliate per chi già ha esperienza nello spanking, perché male adoperate possono fare molti danno. Sono ideali per zone più ampie come le spalle o le gambe.

Come scegliere una frusta sadomaso - Passo 4
5

Per i principianti, una grande alternativa è scegliere una frusta con frange intrecciate, in quanto offre sensazioni più piacevoli al sottomesso, che non proverà tanto dolore. Inoltre si tratta di un giocattolo erotico di facile uso.

Come scegliere una frusta sadomaso - Passo 5
Immagine: priceminister.com
6

Per quanto riguarda l'estetica, ogni persona può scegliere la frusta il cui disegno gli piaccia di più. Se si tratta di compiacere semplicemente una fantasia sessuale e si vuole utilizzare di forma occasionale, non è necessario investire soldi in un oggetto troppo costoso.

Invece, quando si tratta di praticare lo spanking in modo più frequente, è opportuno acquisire una frusta di qualità più elevata e resistente, affinché duri molto di più.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come scegliere una frusta sadomaso, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come scegliere una frusta sadomaso

Ti è piaciuto l'articolo?

Come scegliere una frusta sadomaso
Immagine: www.ladyblitz.it
Immagine: priceminister.com
1 di 3
Come scegliere una frusta sadomaso

Torna su