Condividi

Come sapere se sei allergica allo sperma

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 5 maggio 2020
Come sapere se sei allergica allo sperma
Immagine: noticiasinteresantes.info

Sebbene non sia una condizione molto frequente, l' allergia allo sperma esiste ed è una condizione con cui alcune donne si confrontano e che normalmente è difficile da identificare. Visti i sintomi che si presentano quando una donna è sensibile allo sperma, molte ragazze e addirittura alcuni ginecologi possono arrivare a pensare che si tratti di un'infezione da funghi. Pertanto è importante conoscere quali sono i principali segnali di questa condizione per sapere se si tratta di un'allergia allo sperma.

Potrebbe interessarti anche: Di cosa sa lo sperma?
Passi da seguire:
1

In linea di principio è confortante sapere che l'allergia allo sperma non è così abituale, eppure è un caso che alcune donne devono affrontare. I ricercatori non hanno studiato in modo approfondito tale reazione corporea, tuttavia si sa che l'allergia è il frutto di una reazione alla proteina dello sperma nota come PSA.

2

Le donne che sono allergiche allo sperma manifestano sintomi di infezione dopo il contatto sessuale senza l'uso di preservativi, sia in modo immediato sia nei minuti successivi. I principali sintomi dell'allergia allo sperma sono:

  • Prurito nella vagina
  • Infiammazione e senso di bruciore nella zona vaginale
  • Infiammazione della zona vaginale

Anche se i sintomi di solito sono riportati nella parte esterna della vagina, possono incidere anche internamente. Nei casi di allergia più acuta, anche se è inusuale, si possono presentare difficoltà respiratorie, vomito, orticaria e dolori addominali.

3

Poiché i sintomi più abituali dell'allergia allo sperma assomigliano molto a quelli di un'infezione da funghi, come ad esempio la candida vaginale, molti medici giungono alla conclusione che si tratta di questo tipo di allergia, e solo quando si applicano diversi trattamenti senza risultati si giunge alla possibilità che possa trattarsi di un'allergia allo sperma o al lattice; per questo motivo è opportuno farsi alcune domande prima di recarsi al medico:

  • Ogni volta che fai sesso presenti questi sintomi?
  • Hai provato a fare sesso con il profilattico? Se sì, che sintomi avverti?
  • Se i sintomi si presentano solo a volte, bisogna stabilire in quali circostanze lo fanno per valutare se è possibile che si tratti di un'allergia al liquido seminale.
4

Esistono vari modi per diagnosticare le allergie allo sperma, grazie allo studio della cartella clinica del paziente e delle analisi cutanee utilizzando lo sperma della coppia.

Una volta constatata l'allergia allo sperma, l'unica maniera per evitarla è l'uso del preservativo in tutti i rapporti sessuali. Possono essere somministrati anche degli antistaminici nei casi in cui si desidera una gravidanza. Se si tratta di allergie molto acute, si può pianificare la gravidanza mediante l' inseminazione artificiale, separando lo sperma dal liquido seminale che produce l'allergia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se sei allergica allo sperma, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come sapere se sei allergica allo sperma

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se sei allergica allo sperma
Immagine: noticiasinteresantes.info
Come sapere se sei allergica allo sperma

Torna su