Condividi
Condividi in:

Come pulire il pene

Passo per passo
Valutazione: 4 (437 voti)
1 commento
condiviso 58 volte
 
Come pulire il pene
Immagine: Calvin Klein

Quando si tratta di buon sesso non importano solo la tecnica o gli attributi fisici, tutto sarà vano se non si ha una buona igiene intima. Avere un pene pulito fa sì che l'atto sessuale sia molto più piacevole per la partner, riducendo la possibilità che i cattivi odori e il disagio entrino nella vostra intimità. Ma non tutti i ragazzi conoscono i punti essenziali per mantenere un'adeguata igiene intima, per questo su unCome.it ti diamo alcuni consigli per scoprire come pulire il tuo pene per migliorare l'intimità con la partner.

Potrebbe interessarti anche: Come stimolare il pene
Istruzioni:
1

Molti ragazzi vorrebbero migliorare l'odore sessuale e far sì che la compagna si senta molto più a suo agio nel fare pratiche come il sesso orale. Ma per riuscirci è necessario che l'igiene intima sia buona, per cui è molto importante sapere come pulire il pene correttamente in previsione che lo stesso si trovi in perfetto stato per il sesso.

2

Per evitare l'accumulo di batteri che generano cattivo odore, è essenziale saper lavare bene il pene, ecco perché la prima cosa da fare quando sei nella doccia è scoprire il prepuzio e lasciare il glande e il resto del pene esposti.

3

Applica un sapone delicato, preferibilmente per le zone intime, e lava molto bene dall'alto verso il basso, anche il glande o punta del pene. È importante ritirare il prepuzio per pulire il pene, perché se lo lavi solo all'esterno, stai igienizzando in realtà solo lo strato esterno del fallo e, quando avrai un'erezione e il prepuzio torna indietro, scoprirai che il tuo pene non è adeguatamente pulito e con una specie di sostanza bianca che emana cattivo odore.

Tutto ciò è molto spiacevole per la tua compagna, per cui evitalo.

4

Quando avrai pulito bene il tuo pene e sciacquato il sapone, ricorda che devi anche pulire i testicoli, passando sempre del sapone sulla zona e massaggiando delicatamente per eliminare il cattivo odore prodotto dalla sudorazione.

Insapona verso l'area del retto ed esegui una pulizia profonda, così diminuisci le possibilità di qualunque cattivo odore che renda fastidioso il sesso.

5

Se hai passato tutto il giorno per strada, hai fatto sport o sudato molto, e hai intenzione di fare sesso, è un atto di delicatezza ed educazione pulire il pene prima, in questo modo renderai molto più piacevole e provocante il rapporto.

Quando avrai finito di fare sesso, ti invitiamo a consultare le misure di igiene da tenere a mente per mantenere il tuo pene pulito e sano.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire il pene, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Commenti (1)

Scrivi un commento su Come pulire il pene

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Virna
Certi uomini sono dei veri sudicioni, l'igiene è anche una forma di rispetto.

Come pulire il pene
Immagine: Calvin Klein
1 di 2
Come pulire il pene