Condividi

Come fare innamorare una ragazza

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 19 gennaio 2017
Come fare innamorare una ragazza
Immagine: cestlavie.com.my

Molte volte è difficile far innamorare la persona che vogliamo, specialmente per i ragazzi. Può essere difficile avvicinarsi e conquistare il cuore della ragazza amata. Su questo punto molti si chiedono come renderla felice, come dimostrare che la ami e come far sì che ti desideri nello stesso modo. Se sei confuso e non sai come conquistarla, ti aiutiamo noi. Scopri su unCome.it come fare innamorare una ragazza.

Potrebbe interessarti anche: Come flirtare con una ragazza
Passi da seguire:
1

Avvicinati, non avere paura. Non pensare a nient'altro che a starle vicino, a conoscerla e sapere com'è. Questo è l'unico modo per conquistare il cuore di una persona. Sempre con un atteggiamento positivo, allegro, sicuro di te stesso, senza esitazioni.

2

Procedi lentamente, tranquillo, senza fretta. In questo modo eviterai di essere aggressivo e la possibilità di modificare il ritmo della ragazza. Devi imparare a conoscerla, questo è l'unico modo di sapere cosa sente e di far sì che ti voglia come sei.

3

Innanzi tutto, il rispetto. Lascia che sia se stessa, non cercare di cambiarla. Se c'è qualcosa di lei che non piace, forse non è la persona giusta per te. Rispetta le differenze, le distanze e le sue esigenze. Questo ti farà sembrare ai suoi occhi come un ragazzo ben educato, sensibile e che l'apprezza.

4

Sii meticoloso, ma non essere assillante. Al momento giusto, regalale qualcosa di semplice. Non occorre che sia né molto elaborato né costoso. Man mano che la conosci, scoprirai quello che le piace e così potrai sorprenderla. Da questi piccoli dettagli, nasce l'affetto.

5

Mostrati come sei realmente. Non c'è bisogno di fingere o mentire. Sii te stesso, parlale dei tuoi desideri, delle tue preoccupazioni, paure, gusti. L'onestà è uno dei migliori strumenti per fare innamorare una ragazza.

6

Se col tempo stai bene con lei, diglielo. Dille come ti senti quando sei al suo fianco. Forse anche lei sente qualcosa di simile e non ne è consapevole. In questo modo stimolerai sicuramente la sua curiosità.

7

Sii educato e simpatico con le sue amiche e con tutte le persone che fanno parte della sua vita. Questo ti farà guadagnare punti e ti vedrà più vicino. Inoltre renderà possibile che anche tu faccia parte della sua vita.

8

Abbi un pensiero gentile con lei e lascia che lei faccia altrettanto. Anche alle ragazze piace invitare, dire cose e prendere l'iniziativa. Lasciale un po' di spazio affinché anche lei si esprima e ti sorprenda. Lasciati trasportare.

9

Fate cose insieme, cose diverse. Fai piani di qualsiasi tipo: tranquilli, eccitanti, divertenti, da soli, con amici, eccetera. Questo vi aiuterà a conoscervi in diverse situazioni e vi unirà sicuramente.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare innamorare una ragazza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Consigli
  • Vai piano e non correre, potresti rovinare tutto.
  • Lasciati trasportare e fa sì che le cose vadano come devono andare.

Scrivi un commento su Come fare innamorare una ragazza

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Giovanni
Salve, ho 17 anni e conosco questa ragazza da aprile. Premetto dicendo che è solita dire frasi del tipo "i maschi esteticamente non mi piacciono", "le femmine sono molto più belle", "a volte sono bisex" e che è decisamente strana, chiusa in se stessa e a volte un po' asociale. Però mi piace da morire. Inizialmente ci ha presentati un'amica in comune perché entrambi ci trovavamo molto carini. Poi abbiamo litigato perché non ero abituato a certi comportamenti come i suoi che erano decisamente strani, per esempio il non rispondere ai messaggi, il non salutare a scuola.. e vi assicuro che non lo fa perché non ci tiene, è solo davvero molto complessata. Fatto sta che abbiamo litigato e non ci siamo più parlati finché io non le ho riscritto..... e al ballo di fine anno mi sono dichiarato dicendole che la amo -ero ubriaco ma comunque molto tenero ahah Ci siamo sentiti per tutta estate, verso luglio mi ha detto che lei è fatta per stare sola perché un lato di lei è contento di starci, però quando verso fine luglio mi ha chiesto di uscire (continuavamo a sentirci per messaggio), quando mi ha detto frasi come "mi fai sentire speciale", "mi rendi felice", "ho paura che mi dimentichi", "ho paura di passare da tutto questo al nulla", io mi sono decisamente illuso. Dato che non è una ragazza molto passionale e baciarla sarebbe stata decisamente la cosa sbagliata, ho deciso di parlargliene (anche perché lei stessa aveva insistito affinché definissimo la nostra relazione). Mi ha detto che preferisce essere mia amica, perché mi ha sempre e solo visto come amico e oggi abbiamo avuto una discussione..le ho detto che la nostra storia finisce qua, perché le opzioni sono 1 Diventiam amici 2 Stiamo insieme 3 Ci allontaniamo, ma dato che le prime due sono impossibili la terza è l'unica soluzione. Lei si è arrabbiata, ha provato a chiedermi spiegazioni, insomma ha dimostrato che ci tiene, ma credo resti della sua idea...amici. Non so come comportarmi, davvero. Ora ha smesso di rispondermi perché lei mi ha chiesto "Perché ti è così difficile essermi amico" e io le ho risposto "Perché ti è così difficile provare a non vedermi come amico?". Non so cosa fare. Grazie se mi aiutate e per avere letto.
Admin
Caro Giovanni, situazione piuttosto tipica. È chiaro che la ragazza ha le idee piuttosto confuse. Diciamo che tu hai fatto quello che era in tuo potere e ti sei dichiarato senza mezzi termini. Ora bisogna capire se lei è veramente interessata a te e se le sue inclinazioni sessuali vanno verso gli uomini o le donne. Non credo sia una buona opzione che rimaniate amici perchè è evidente che per te questo tipo di relazione sarebbe riduttivo. Quindi o insieme o niente. Prova a vedere un po' con il tempo come reagisce, non starle troppo addosso, che capisca che hai personalità e non dipendi solo da lei. In bocca al lupo!
Pierluigi
Ciao mi chiamo pierluigi e sono innamorato di una bellissima ragazza di nome Giulia e fin qui tutto apposto i problemi sono :1 che lei mi piace ma io sono troppo timido per chiederglielo 2 ho paura che da un momento all'altro qualche ragazzo me la porti via 3 lei un giorno mi ha scritto su Facebook che con me stava bene io gli ho risposto che anche io stavo bene insieme a lei il problema e che non ho avuto il coraggio di digli che la amo Poi gli ho scritto una canzone perché so che alle ragazze piace molto.... Però vorrei che facesse lei il primo passo.... Ma sinceramente mi sentirei un coglione insomma... Ancora oggi vivo nella paura che un ragazzo la porti via! Ma io la amo troppo e vi giuro che lei è la ragazza più bella che ho visto! Cmq potete darmi qualche consiglio? Grazie
Admin
Caro Pierluigi, diciamo che devi pensare che se lei è single e comunque avete un rapporto di amicizia e vi apprezzate, parti già da un punto di vantaggio. Perchè non la inviti ad uscire, a prendere una cosa, al cinema, a fare una passeggiata? Insomma, senza dichiarazioni altisonanti, prova a dare una smossa alla situazione. Sii presente, invitala, falle complimenti, proponile di fare cose insieme. Vedrai che se è interessata a te come tu lo sei a lei, si accorgerà. Detto questo, pensare che sia lei a prendere l'iniziativa è possibile, ma forse dovresti forzare un po' le cose, ad un certo punto, quando lo vedi opportuno. Sii sicuro di te, mostra disinvoltura, fatti apprezzare. Ma soprattutto buttati!! Nella vita è meglio avere rimorsi che rimpianti, almeno potrai dire di avere tentato! In bocca al lupo.

Come fare innamorare una ragazza
Immagine: cestlavie.com.my
Come fare innamorare una ragazza

Torna su