Condividi
Condividi in:

Come flirtare con una ragazza

Come flirtare con una ragazza

Anche se non esiste alcun trucco infallibile per rimorchiare né una bacchetta magica per stregare la ragazza per cui ti sei fissato, ci sono comunque alcuni consigli che occorre tenere a mente affinché la nobile arte del "rimorchio" non diventi un game over già prima di iniziare la partita.

Su unCome.it ti daremo alcuni suggerimenti importanti su come rimorchiare una ragazza e farti notare da lei con successo. Sei pronto per imparare?

Passi da seguire:
1

Il primo consiglio che ti daremo e che devi applicare nella vita in generale, non solo per quanto riguarda le questioni d'amore, è essere te stesso. Non cercare di essere vero inventando storie a cui nemmeno tu puoi credere. Accettarti come sei ti darà la sicurezza necessaria per poter affrontare senza timori o sentimenti di inferiorità la situazione. Sarai più a tuo agio e ciò varrà anche per lei.

 

2

Che non si noti che vai a rimorchiare. Nessuno ha decifrato il mistero ma tutti sappiamo distinguere la gente che è uscita per divertirsi da quella il cui obiettivo è portarsi qualcuno a letto quella notte, e a nessuno piace sentirsi un oggetto. E credimi, le persone che sembrano andare per conto proprio, rimorchiano di più. Non so, sarà che sembrano più interessanti...o disinteressati e questo è un tocco molto attrattivo.

Per cui lo sai, che non si avverta la tua necessità di stare con una ragazza o scapperanno tutte.

3

Osserva prima di agire. Guarda se la ragazza va accompagnata da un eventuale avversario e se non c'è nemico in vista? Aspetta! I ragazzi tendono ad avere il dono dell'impazienza molto accentuato. Che ne dici di iniziare con le occhiatine? È un primo passo che ti darà informazioni sufficienti.

Se la guardi e lei ti imita, forse potrebbe esserci qualcosa. Passa ai sorrisi complici e vedi come va. Se la guardi e sfugge il tuo sguardo, non è certo il tuo momento.

4

La bocca è per baciare ma anche per parlare. Vi siete già guardati e avete sorriso, tocca ora parlare. Non fare domande che possano dar luogo a risposte monosillabiche, non serve nemmeno il repertorio delle domande trite e ritrite come: di cosa ti occupi? Vieni spesso qui? Tira fuori l'ingegno che tutti abbiamo dentro, se vedi che c'è un tema che le piace, usalo. Mostrati ricettivo, annuisci.

5

Se è già passato un pezzo e la conversazione è fluita e nessuno dei due ha cercato una scusa per andarsene, la cosa va bene. Quando si hanno possibilità c'è qualcosa nell'istinto che ce lo dice. È il momento di essere coraggioso e lanciarsi forse con qualche domanda più personale che ti indichi se è single e disponibile, ricorda che il fatto che una ragazza conversi con te non significa necessariamente che sia interessata. Devi indagare un po' di più!

Non essere nervoso, i rapporti umani non hanno tanto mistero. Se le cose vanno in maniera fluida ed entrambi siete disponibili sicuramente riuscirai a rimorchiare con successo.

6

E infine non dimenticare mai di curare il tuo aspetto! Se esci di casa e inoltre ti aspetti di rimorchiare è molto importante potenziare al massimo il tuo fascino. Devi mantenere l'igiene, avere un buon odore, allearti con un profumo attraente e curare il tuo alito mangiando cibo che non potenzi il cattivo odore.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come flirtare con una ragazza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come flirtare con una ragazza

Ti è piaciuto l'articolo?

Come flirtare con una ragazza
1 di 5
Come flirtare con una ragazza