Condividi

Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria
Immagine: www.arielespana.es

Le macchie di vomito sulla biancheria sono molto frequenti, soprattutto, quando si ha un bambino in casa, quando qualcuno è malato oppure quando si è ingerito un alimento che ha provocato questa reazione. Sia quale sia la ragione, ci può capitare di ritrovarci dinanzi a uno o più indumenti che si sono macchiati di vomito senza sapere quale sia il modo migliore per sbarazzarci di tali macchie e dell'odore alquanto sgradevole che emanano. Se ti è successo anche a te, non ti preoccupare! In questo articolo di unCome, ti mostriamo passo per passo come togliere le macchie di vomito dalla biancheria; il processo è semplicissimo.

Passi da seguire:
1

Il primo passo per togliere le macchie di vomito dalla biancheria è eliminare la macchia il più possibile prima di lavare l'indumento. Se la parte sporca è ancora umida, prima mettici sopra dei pezzi di carta assorbente affinché assorbano il liquido. Una volta asciugata, utilizza una spazzola con setole morbide per cercare di asciugare gli eventuali residui solidi rimasti sull'indumento.

Immagine: www.solountip.com

2

Quando hai rimosso i residui della macchia di vomito, metti l'indumento in un recipiente con acqua fredda affinché la macchia vada scomparendo. Lasciala a mollo per almeno un'ora. È importante non usare acqua calda, poiché questa può avere l'effetto opposto e far sì che la macchia aderisca ancora di più al tessuto dell'indumento.

3

Dopodiché, non devi fare altro che acquisire un buon prodotto smacchiante e applicarlo direttamente sulla parte macchiata dell'indumento. A seguire, lava l'indumento come di consueto seguendo le istruzioni riportate sull'etichetta per evitare che si rovini. Per ultimo, verifica se la macchia di vomito e il suo sgradevole odore se ne sono andati del tutto.

4

Nel caso questo processo non fosse efficace, esistono altre soluzioni che puoi provare per togliere le macchie di vomito dalla biancheria. Una di queste consiste nel risciacquare l'indumento con acqua e, poi, lasciarla a mollo per un'ora in un contenitore dove avrai previamente versato mezzo litro di acqua e un cucchiaio di aceto bianco. Fatto questo, è necessario lavare l'indumento come fai abitualmente.

Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria - Passo 4
Immagine: 1001consejos.com
5

Il bicarbonato di sodio è altresì un prodotto che tende ad offrire ottimi risultati per eliminare definitivamente le macchie dai vestiti. Prova a inumidire un batuffolo di cotone in una miscela di acqua e bicarbonato di sodio e sfregalo direttamente sulla macchia. Lascia agire per 10 minuti e poi lava l'indumento come fai di solito.

Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria - Passo 5
Immagine: blog.hola.com
6

Oltre a questi consigli per togliere le macchie di vomito dalla biancheria, su unCome.it puoi scoprire anche altre soluzioni nel caso di cui la macchia si sia verificata su un tappeto e non sappia come liberarti dal cattivo odore. Consulta l'articolo Come togliere l'odore di vomito da un tappeto.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Scrivi un commento su Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria

Ti è piaciuto l'articolo?

Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria
Immagine: www.arielespana.es
Immagine: 1001consejos.com
Immagine: blog.hola.com
1 di 3
Come togliere le macchie di vomito dalla biancheria

Torna su