Condividi

Come pulire le zanzariere

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 31 ottobre 2017
Come pulire le zanzariere

Ti sei reso conto che la zanzariera della tua finestra accumula sporco ma ti chiedi: come si puliscono le zanzariere? La prima risposta è che dipenderà da com'è l'installazione ma in qualunque modo siano le zanzariere di casa, potrai pulirle in profondità e quindi garantire che gli insetti non entrino a casa. Quindi non aspettare oltre e scopri in questo articolo di unCome come pulire le zanzariere.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire le finestre
Passi da seguire:
1

La pulizia delle zanzariere varierà secondo il tipo di impianto che hai, vale a dire, se sono fisse, mobili, avvolgibili... In qualsiasi casa, sarà necessario pulirle con frequenza per togliere l'accumulo di polvere, insetti, polline e qualsiasi altro tipo di sporco. Allo stesso modo, le persone allergiche a qualcuna di queste sostanze volatili dovranno realizzare questo tipo di pulizie con maggiore assiduità per evitare eventuali crisi di allergia

2

Quindi, nel caso in cui possa smontare le zanzariere o toglierle dalla finestra, il compito sarà molto più semplice, poiché potrai usare acqua a pressione da un tubo o rubinetto per eliminare lo sporco accumulato nella griglia. Se non puoi togliere la zanzariera, come nel caso delle avvolgibili o quelle fissate con i chiodi, il modo più adeguato è usare una spugna inumidita in un secchio con acqua e sapone; potrai usare lo stesso detergente liquido che usi per lavare i piatti.

Come pulire le zanzariere - Passo 2
3

Inoltre, puoi usare una spazzola per la biancheria -- senza strofinare in eccesso per non rovinarla -- per assicurarti così che non resti sporco accumulato nelle celle della zanzariera e, per una risultato perfetto, utilizza uno spazzolino da denti vecchio per giungere in tutti gli angoli. Puoi immergere entrambe le spazzole nella miscela di acqua insaponata e, se è molto sporca, puoi provare ad aggiungere un po' di ammoniaca o liquido sgrassatore affinché lo sporco si stacchi più facilmente.

4

A seguire, usa uno straccio bagnato o panno imbevuto unicamente di acqua per sciacquare la zanzariera ed eliminare tutti i residui di sapone. Ti consigliamo di sciacquare il panno varie volte per evitare che accumuli schiuma e la rete non venga pulita; assicurati anche che l'infisso della finestra o il bordo della zanzariera sia pienamente pulito o il compito sarà stato vano.

Come pulire le zanzariere - Passo 4
5

Al momento di asciugare la zanzariera, puoi aiutarti con uno straccio asciutto per eliminare l'eccesso di acqua o -- come opzione migliore -- lasciare asciugare all'aria. Dato che, secondo il panno che usi, è possibile che rilasci fili che si accumuleranno nella griglia della zanzariera e sarà controproducente, come se non l'avessimo pulita. Nel momento in cui la zanzariera sarà completamente asciutta e pulita, potrai tornare a metterla nella finestra o porta, se l'avevi rimossa.

6

Inoltre, su unCome vogliamo spiegarti alcuni altri consigli per mantenere le zanzare lontane da casa e, in particolare, dalla tua pelle:

Come pulire le zanzariere - Passo 6

Se desideri leggere altri articoli simili a Come pulire le zanzariere, ti consigliamo di visitare la nostra categoria La pulizia della casa.

Scrivi un commento su Come pulire le zanzariere

Ti è piaciuto l'articolo?

Come pulire le zanzariere
1 di 4
Come pulire le zanzariere

Torna su