Condividi

Come fare un repellente casalingo per le zanzare

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 25 ottobre 2017
Come fare un repellente casalingo per le zanzare

Sicuramente le zanzare ti hanno infastidito qualche volta nella vita e avrai desiderato avere qualche repellente che riuscisse ad allontanarle. In farmacia vendono molti tipi di repellenti per zanzare realizzati con prodotti chimici e che, talvolta, possono essere dannosi per la salute della pelle. Su unCome scommettiamo sui rimedi naturali per cui ti diciamo come fare un repellente casalingo per le zanzare con prodotti che hai a casa o che sarà molto facile acquistare.

Potrebbe interessarti anche: Come fare un repellente casalingo per i ragni
Passi da seguire:
1

Un modo per allontanare le zanzare è fare un repellente con eucalipto. L'odore di questa pianta non è di gradimento agli insetti e, pertanto, funziona alla perfezione per evitare che ti pungano. Avrai bisogno di:

  • 250 grammi di foglie di eucalipto
  • 1 litro di acqua

Dovrai mettere a bollire l'acqua e, quando inizia a bollire, aggiungere le foglie di eucalipto. Lascia bollire per circa 45 minuti, in modo che tutto l'aroma della pianta sia emanato dalle foglie; versa il liquido in un recipiente spray per poterlo mettere sulla pelle nonché in zone come finestre e porte da cui tendono a entrare le zanzare.

Come fare un repellente casalingo per le zanzare - Passo 1
2

Se hai figli, il miglior repellente casalingo per le zanzare che puoi usare è quello fatto con olio di mandorle poiché è un ingrediente che favorisce la morbidezza della pelle dei bambini oltre a tenere lontane le zanzare. Ti servono:

  • 100 millilitri di olio di mandorle
  • 20 gocce di essenza di geranio
  • 20 gocce di essenza di basilico

Dovrai semplicemente mescolare i tre ingredienti in una bottiglia spray per poter spruzzarlo sul corpo di tuo figlio. Il profumo emanato da questo unguento sarà perfetto per scongiurare le punture delle zanzare.

Come fare un repellente casalingo per le zanzare - Passo 2
3

Anche la lavanda è una pianta con un odore repellente per gli insetti, per cui è una buona idea fare un repellente con olio di lavanda. Per farlo avrai bisogno di:

  • 100 millilitri di olio di lavanda
  • Crema idratante per la pelle

Dovrai aggiungere l'olio alla crema idratante abituale e applicarla sulla pelle. L'odore è delizioso e, inoltre, manterrà lontane le zanzare. Anzi meglio, è impossibile che vengano!

Come fare un repellente casalingo per le zanzare - Passo 3
4

Il profumo emanato dal basilico funziona anche come repellente per le zanzare, pertanto, ci può servire per mantenere protetta casa dall'invasione di questi insetti oltre che per creare una miscela da spalmare sulla pelle.

Puoi mettere diverse piante di basilico sulle finestre e porte di casa o puoi procurarti oli essenziali di basilico e spruzzarteli sul corpo. In ogni caso, sarai protetto contro le punture delle zanzare.

Come fare un repellente casalingo per le zanzare - Passo 4
5

Puoi fare un repellente per le zanzare anche con la camomilla. Dovrai semplicemente fare una tisana di camomilla e applicarla sulla pelle con uno spray o con un panno di cotone. Le proprietà della camomilla, inoltre, renderanno la pelle brillante e liscia.

Come fare un repellente casalingo per le zanzare - Passo 5
6

Oltre a fare repellenti contro le zanzare, puoi seguire degli orientamenti nella tua routine che riusciranno a tenere lontani questi insetti da casa. Su unCome ti diamo questi consigli per evitare le zanzare:

  • Se hai un giardino o una terrazza, riempili di piante aromatiche come la menta: l'odore repelle le zanzare creando uno scudo protettivo. Anche il basilico, come abbiamo detto, è una buona pianta per evitare le zanzare e pure la citronella.
  • Mangia quotidianamente alimenti con vitamina C poiché questi ingredienti ti fanno sudare di più e, pertanto, il tuo odore non piacerà alle zanzare.
  • Anche l'odore dell'aceto è perfetto per allontanare gli insetti da casa, per cui è opportuno mettere un bicchiere pieno di aceto vicino alla finestra o negli angoli da cui entrano le zanzare.
  • Impara a fare trappole per zanzare per far sì che, se entrano in casa, non possano più uscire. Su unCome ti diciamo come fare una trappola per zanzare.
Come fare un repellente casalingo per le zanzare - Passo 6

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare un repellente casalingo per le zanzare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.

Scrivi un commento su Come fare un repellente casalingo per le zanzare

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare un repellente casalingo per le zanzare
1 di 7
Come fare un repellente casalingo per le zanzare

Torna su