menu
Condividi

Dip powder nails: cos'è e come realizzarla

 
Di Chiara Perretti. 30 giugno 2023
Dip powder nails: cos'è e come realizzarla

L'arte di immergere le unghie è qui per restare. Questa nuova tecnica per dipingere le unghie sta diventando sempre più presente tra le manicuriste, poiché ci permette di sfoggiare unghie radiose e perfette in qualsiasi momento. Se sei una di quelle che vogliono una manicure d'effetto e di tendenza, presta attenzione al seguente articolo di unCOME e scoprirai cos'è il dip powder nails e come si fa, una manicure di ultima tendenza che è travolgente, che dura più a lungo della classica manicure e che è anche più facile da rimuovere. Hai il coraggio di provarlo?

Potrebbe interessarti anche: Manicure brasiliana: cos'è e come si fa?

Cos'è il dip powder nails

Hai sentito parlare di nail dipping e non sai cosa sia? Questa tecnica di manicure non è niente di più e niente di meno che uno smalto in polvere che rende le tue unghie più belle e appariscenti, risaltando molto di più. Introducendo le unghie in questo barattolo con polvere colorata otterrai delle unghie dipinte quando le toglierai per magia.

Con questa manicure potrai ottenere risultati precisi e preziosi in tempi rapidi e senza bisogno di asciugare con la solita lampada. Il nail dipping, infatti, è una tecnica che può essere utilizzata sia sulle unghie naturali che su quelle finte . E' un'ottima alternativa ai soliti smalti, perfetto per chi è allergico al monomero, con il quale otterrai un risultato veloce semplicemente stendendo uno strato aderente sull'unghia stessa e introducendolo in polvere acrilica in modo che si riempia e fullcolor. Inoltre, troverai numerosi smalti in polvere di diversi colori, che renderanno la tua manicure adatta ai tuoi gusti.

Dip powder nails: cos'è e come realizzarla - Cos'è il dip powder nails

Come fare il dip powder nails

Per eseguire il nail dipping è necessario seguire i seguenti passaggi:

  1. Prima di tutto, devi applicare un primer o un primer per preparare l'unghia.
  2. Successivamente, devi posizionare lo strato di smalto che funge da adesivo.
  3. Poi, è il momento di introdurre l'unghia nel barattolo con lo smalto in polvere , facendo attenzione che sia distribuito uniformemente.
  4. Adesso, applicate un altro strato sull'unghia , questa volta di attivatore, un prodotto che permetta alla polvere di aderire perfettamente e di non staccarsi.
  5. Infine, dovresti applicare un top coat che aumenti la lucentezza dell'unghia.
  6. Termina la manicure con un olio che idrata e protegge le cuticole.

In qualsiasi nail center o salone di bellezza specializzato puoi richiedere questa manicure semplice, veloce e spettacolare, che non ti lascerà indifferente. Hai il coraggio di provarlo?

Quando si tratta di rimuovere il nail dip, andrai anche molto velocemente, dato che devi solo immergere le unghie nell'acetone per circa 10 minuti. La cosa più importante è che tu sappia che queste polveri acriliche non danneggiano l'unghia ma che devi fare molta attenzione a non danneggiare lo strato naturale dell'unghia utilizzando gli appositi prodotti per la sua rimozione.

Dip powder nails: cos'è e come realizzarla - Come fare il dip powder nails

Vantaggi dell'immersione delle unghie

Ora che sai cos'è il nail dipping e come viene eseguito, dobbiamo evidenziare i vantaggi di questa manicure. Prendi nota:

  • Il nail dipping è una manicure semipermanente, che dura circa due settimane, un tempo più lungo del classico smalto liquido, conservandone la finitura come il primo giorno.
  • Inoltre, non dovresti aspettare che si asciughi, poiché è immediato e non è necessaria una lampada per accelerare l'asciugatura, come nel caso della manicure permanente.
  • Un altro dei suoi vantaggi è che è inodore e non danneggia le unghie, poiché la vernice in polvere non aderisce né ad esse né alla pelle, ma al gel adesivo che viene posto sulla base.
  • Grazie al nail dipping otterrai una manicure radiosa e un risultato preciso, poiché, nonostante la velocità della tecnica, la polvere non fuoriesce dall'unghia o non ci sono imperfezioni.
  • L'unghia sembra naturale ed è adatta sia per la manicure naturale che per quella finta.
  • L'immersione delle unghie le aiuta a crescere molto più forti e più sane, poiché contiene vitamine e calcio.
  • È un trattamento ideale e adatto a tutte quelle persone che tendono a mangiarsi le unghie, che hanno unghie fragili o che sono allergiche all'odore del monomero.

Come vedete, il nail dipping è una tecnica che sta prendendo piede e presenta anche numerosi vantaggi che la rendono l'alternativa ideale allo smalto tradizionale. Se non hai ancora provato questa manicure, non aspettare oltre. Unghie belle e alla moda in pochi minuti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dip powder nails: cos'è e come realizzarla, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
Dip powder nails: cos'è e come realizzarla
1 di 3
Dip powder nails: cos'è e come realizzarla

Torna su