menu
Condividi

Come riparare oggetti con l'argilla

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come riparare oggetti con l'argilla
Immagine: Mónica Lou)

Al contrario di ciò che molti credono, l'argilla non sempre si attacca, come invece la plastilina. È possibile che vi sia rotta una scultura d'argilla una volta asciutta o che siano apparse crepe per cause sconosciute. In certi casi questo è il frutto di una incollatura fatta male della scultura durante la sua fabbricazione. Qui su uncome.it vi spiegheremo come attaccare pezzi di argilla perché possa riparare un oggetto rotto prima che si asciughi.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come riciclare l'argilla
Passi da seguire:
1

Per unire due frammenti di terracotta un pó secchi, avrete bisogno della 'barbotina' che è un miscuglio di polvere d'argilla e acqua, che funzionerà come collante. La potete fabbricare facilmente a casa sbriciolando argilla secca in un recipiente d'acqua. Mescolate finché non avrà la consistenza di uno yogurt denso.

2

Create delle fenditure nei due pezzi da unire in forma di righe diagonali che si incorcino, in maniera che rimanga incisa una specie di reticolato a quadratini. date una cercta profonditá alle righe, agiranno come dei denti.

3

Mettete la barbotina con un pennello o con uno stecchino sulla parte rigata di entrambi i pezzi.

4

Attaccate i due pezzi fra loro facendo pressione, inmaniera che la barbotina in eccesso esca dai due lati. Toglietela con un paletto di legno per modellare, 'cucite' la scultura realizzando delle righe in diagonale che attraversino i due pezzi riuniti, come se fosse una cicatrice.

5

Cancellate la 'cicatrice' aggiungendo argilla e premendo con lo stecco finché la superficie rimanga totalmente liscia. In questa maniera, il vostro oggetto sará completamente unito da dentro e non tornerà a rompersi in questo punto una volta seccato o messo in forno.

6

Se volete evitare rotture, conservate la terracotta umida mentre lavorate l'oggetto. Non lasciate che arrivi a indurirsi né bagnatela eccessivamente, perchè grandi contrasti le faranno perdere consistenza e favoriranno le rotture e screpolature.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come riparare oggetti con l'argilla, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Oggetti fatti a mano e tempo libero.

Consigli
  • Avrai bisogno di applicare questa tecnica quando dovrai svuotare sculture di grandi dimensioni

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come riparare oggetti con l'argilla
Immagine: Mónica Lou)
Come riparare oggetti con l'argilla

Torna su