Condividi

Come insegnare al mio cane a riportare la palla

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 12 settembre 2017
Come insegnare al mio cane a riportare la palla

Cercare e portare la palla è uno dei giochi più comuni a cui tendiamo a ricorrere quando portiamo fuori il cane o lo portiamo a fare esercizio. Tuttavia, non sempre riusciamo a farci obbedire e può rivelarsi difficile che cerchino o riportino l'oggetto lanciato. Per sapere come educare il tuo cane correttamente in questa pratica e ottenere i risultati sperati, in questo articolo di unCome ti mostriamo i segreti per sapere come insegnare al tuo cane a riportare la palla.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al cane a stare a casa solo
Passi da seguire:
1

Il gioco di cercare e portare la palla è composto da 4 fasi che dovrai insegnare al tuo cane se vuoi che lo faccia correttamente:

  • Andare a cercare la palla
  • Prendere la palla
  • Portare la palla
  • Lasciare la palla
2

Le due prime fasi del gioco sono le più semplici da insegnare, il problema è sempre nelle ultime due, perché i cani sono soliti tenere la palla e non portarla né lasciarla. In tal modo, sarà la prima cosa su cui lavoreremo. Per motivare il cane e far sì che abbia interesse a giocare con la palla o qualsiasi altro oggetto, dovrai dedicare pochi minuti a giocare con lui senza lanciarla. Quindi, ordinagli che si sieda e agita la palla vicino al suo muso per richiamare la sua attenzione e fissarla sull'oggetto. Puoi lasciare che la prenda, di fatto è positivo che lo faccia perché si abitui e sia molto più facile insegnargli a portarla quando gliela lanci.

Come insegnare al mio cane a riportare la palla - Passo 2
3

Quando prende la palla dagli un ordine, come per esempio 'Prendi', affinché lo associ e prenda l'oggetto ogni volta che glielo ordini. Se non prende la palla in modo istintivo dovrai incitarlo tu. A tal fine, premi leggermente con le mani tra la mandibola superiore e inferiore del cane, facendogli aprire la bocca. Quando la apre, mettigli la palla dentro mentre dici l'ordine 'Prendi' e "fagli festa" affettuosamente. Il condizionamento positivo è fondamentale per addestrare un cane, per cui devi congratularti ogni volta che fa qualcosa di buono. Quando lo fa con fluidità, lascia la palla a terra e dagli l'ordine di prenderla. Premialo ogni volta che lo fa.

4

Ora gli insegnerai a lasciarla. A tal fine, non permettere che lasci la palla senza che tu glielo abbia detto. Lasciagli tenere in bocca l'oggetto per pochi secondi, metti la mano aperta sotto il suo muso e dagli l'ordine "Lascia" o la parola che ti viene più comoda. Poiché ciò che vogliamo è che lasci la palla da solo, non dobbiamo togliergliela noi dalla bocca, perché creeremmo l'effetto contrario e il cane penserà di dover aspettare che sia tu a prenderla. Dovrai ripetere l'ordine diverse volte per 20 minuti, al massimo, e esercitarlo diversi giorni fino a quando non imparerà. Vedrai che all'inizio il cane farà fatica a lasciare la palla ma, con insistenza e pazienza, assocerà la mano e la parola con l'atto di far cadere l'oggetto.

5

Ogni volta che il cane lascia la palla senza averglielo detto dovrai dire un secco "No" e dargliela di nuovo; quando lo farà bene fagli festa. Quando avrà imparato gli ordini di "prendi" e "lascia" la palla, possiamo già procedere a lanciarla. Per farlo, cerca un luogo ampio in cui possa correre e fallo sedere. Poi, lancia la palla non lontano e dagli l'ordine "Cerca" affinché lo associ con l'atto di rintracciare l'oggetto.

Come insegnare al mio cane a riportare la palla - Passo 5
6

Se lanciandola il cane trova la palla ma non la prende, dagli l'ordine insegnatogli per farlo e, successivamente, digli di venire verso di te. Quando ce l'hai avanti, digli di sedersi e dagli l'ordine "Lascia" insegnatogli in precedenza. Premialo se lo fa, utilizza dolci per cani per motivarlo di più.

Se non hai insegnato al tuo cane l'ordine "Vieni", dovrai farlo. Il modo migliore è sfruttare situazioni quotidiane: ogni volta che il cane si avvicina a te, sia per mangiare che per qualsiasi altra cosa, digli "vieni" e fagli festa. Così imparerà a collegare l'atto di andare verso te con la parola.

7

Metti in pratica tutte queste indicazioni e gioca con il cane ogni giorno finché non imparerà a portare la palla. Se la razza del tuo cane è di caccia, sarà molto più facile imparare a cercare l'oggetto e a trovarlo, ma sarà più difficile far sì che te lo porti e lo lasci cadere perché lo riterrà una sua preda. Dovrai insistere sugli ultimi passi finché li interiorizzi. L'esercizio del cane è fondamentale per fargli rilasciare le tensioni e non accumulare stress.

Come insegnare al mio cane a riportare la palla - Passo 7
Immagine: educaconclicker.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Come insegnare al mio cane a riportare la palla, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Consigli
  • È molto importante premiare il cane ogni volta che fa qualcosa di buono.
  • Prima insegni al tuo cane a portare la palla e più facile sarà il processo di apprendimento, man mano che cresce farà più fatica a interiorizzare gli ordini.

Scrivi un commento su Come insegnare al mio cane a riportare la palla

Ti è piaciuto l'articolo?

Come insegnare al mio cane a riportare la palla
Immagine: educaconclicker.com
1 di 4
Come insegnare al mio cane a riportare la palla

Torna su