Condividi

Come curare il pelo del cane

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come curare il pelo del cane

Così come dobbiamo prenderci cura della nostra pelle non solo per un tema estetico ma anche per salute, quando si tratta dei nostri adorabili amici a 4 zampe occorre fare lo stesso con il manto soprattutto perché le attenzioni in tal senso ti aiuteranno a tenere la casa più pulita e il tuo animale da compagnia più felice. In unCome.it ti diamo tutti i consigli affinché tu sappia come accudire il pelo di un cane in modo semplice.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio cane perde il pelo
Passi da seguire:
1

Spesso ci lamentiamo del fatto che la nostra casa è piena di peli del nostro cane e non sappiamo come fare per eliminarli . Uno dei modi migliori per evitare ciò è proprio la cura del manto dell'animale.

2

Da piccolo devi abituarlo ad essere spazzolato almeno ogni due giorni; ciò ti aiuterà a mantenere il suo pelo più pulito e a ridurne la perdita. In questo modo avrà buon odore, dovrai fargli il bagno con minor frequenza e vedrai meno peli sui mobili, tappeti e biancheria.

3

Inoltre questo procedimento ti aiuterà a individuare più velocemente se il tuo cane ha le pulci o qualsiasi altro problema sotto il manto che possa influire sulla sua salute.

4

Le spazzole per cane che si trovano sul mercato sono progettate per i diversi tipi di peli: lungo, folto, per cani con pelli delicate o più dure, ecc. La raccomandazione è che consulti il tuo veterinario o un negozio specializzato prima di fare acquisti.

5

Nel caso dei cani con pelo lungo, è normale che spazzolandoli si impieghi più tempo ma dobbiamo farlo attentamente, cogliendo l'occasione per rafforzare il legame con il nostro animale domestico e dargli un po' di attenzioni.

6

Non è necessario lavare troppo il cane, se prestiamo attenzione alla cura del suo manto. Lavalo solo quando senti un cattivo odore o se per qualche ragione (è finito in una pozzanghera di fango ad esempio) si sia sporcato più del normale.

7

Inoltre, è importante prestare attenzione al pelo delle zampe. Usa un panno o una spugna umida per pulire il pelo sporco vicino agli zoccoli così da tenere sotto controllo infezioni e altri problemi simili.

8

La sua coda merita attenzione, pulisci i peli della parte posteriore da qualsiasi tipo di sporco che abbia potuto trascinare, in particolare se si tratta di cani con la coda lunga.

9

Il pelo attorno al muso si può anche sporcare con cibo o giocando con un po', ma puoi pulirlo con un panno o spugna umida. Per quanto riguarda l'area attorno agli occhi elimina lo sporco con un batuffolo di cotone imbevuto, fallo regolarmente per evitare problemi in questa parte delicata.

10

Se noti che il tuo cane sta perdendo più peli del solito o che ha una certa irritazione, ferita o sensibilità cutanea, rivolgiti al veterinario.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare il pelo del cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali domestici.

Consigli
  • Ricorda che il tuo cane merita tutta l'attenzione e l'affetto per vivere sano e felice.
  • Nel caso di cani grandi con il pelo lungo, spazzolarli può richiedere più tempo ma è un procedimento che va eseguito per la sua salute.

Scrivi un commento su Come curare il pelo del cane

Ti è piaciuto l'articolo?

Come curare il pelo del cane
Come curare il pelo del cane

Torna su