Condividi

Come aprire un negozio di abbigliamento

Come aprire un negozio di abbigliamento

Aprire un negozio di abbigliamento oggigiorno è un'avventura e c’è la necessità di avere un po' di capitale, alcuni contatti, ma soprattutto un sacco di fiducia in se stessi, energia e perseveranza. In questo articolo dal unCome.it vogliamo dare alcune indicazioni per la creazione di un negozio di abbigliamento, documentazione, burocrazia, finanziamenti, fornitori di abbigliamento, ecc. Leggi con attenzione e se hai qualche domanda lascia un commento e se possiamo ti aiuteremo ad aprire il progetto dei tuoi sogni, il negozio di abbigliamento e moda della tua vita.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come dirigere un negozio di abbigliamento
Passi da seguire:
1

Se vuoi aprire un negozio di abbigliamento, una delle cose più importanti è la posizione. Dovresti trovare una strada trafficata, idealmente pedonale. I negozi di abbigliamento necessitano di abbastanza clienti e questo sarà possibile ottenerlo se molta gente passa davanti al negozio. Puoi anche prendere in considerazione un locale in un centro commerciale.

2

Non ti preoccupare per le dimensioni del locale, un negozio di abbigliamento è facile da spostare se hai bisogno di uno spazio più grande. Regola le tue spese del negozio di abbigliamento e dopo poi potrai cambiare in corsa secondo alle tue esigenze quando il tuo negozio avrà ingranato.

3

L'arredamento del negozio di abbigliamento è la chiave, è importante che il cliente si sente a proprio agio, quindi bisogna cercare di creare un ambiente che incoraggi a rimanere più a lungo nel negozio e aumentare le possibilità di effettuare una vendita. Comunque l'arredamento dovrebbe essere il prodotto che si vende. Se il cliente mette più attenzione alla decorazione che sui vestiti, qualcosa non va bene.

4

I negozi di abbigliamento hanno due momenti chiave nell’anno. Nel settore della moda, l'anno può essere diviso in due stagioni: primavera-estate e autunno-inverno. Secondo il marchio con cui tu lavori, dovrai fare fra due e quattro grandi ordini all'anno. In genere, due grandi acquisti ogni anno all'inizio di ogni stagione, cioè autunno e primavera, dopo puoi regolare la tua offerta facendo rifornimenti tempestivi.

5

Compra vestiti con breve preavviso e poche unità, questo ti aiuterà a ottimizzare le scorte che acquisti e quindi così avrai più rotazione.

6

I fornitori dell’abbigliamento sono chiave, il marchio, i prezzi, la qualità, ecc. Pensa che competi con le grandi aziende come Zara e Mango, sarà difficile competere con loro sul prezzo, peró puoi competere in termini di qualità e come tu ti indirizzi al pubblico specifico.

7

Fai un progetto d’azienda per il tuo negozio di abbigliamento. È importante che prima di iniziare il processo per aprire un negozio di moda fai alcuni numeri per vedere se è un negozio fattibile o no. Ti raccomandiamo che i numeri siano basati su questi criteri:

Numero di persone che passano davanti alla sede del tuo locale.

% Delle persone che entrano nel negozio.

Prezzo medio di quello che la gente comprerà.

Margine sulle vendite.

Costi del negozio: personale, materiali, servizi, ecc.

Si raccomanda che nei negozi dove ci sará una clientela piú selezionata per via di abbigliamento molto specifico (ad esempio, abbigliamento costoso per bambini), e nel negozio le vendite dovranno avere un margine molto piú alto mentre le aziende in cui ci sono molte persone possono avere poco margine ma sempre più del 15%.

8

Il personale che assumi in un negozio di abbigliamento è chiave, trovare due o tre impiegati che hanno un bel rapporto con i clienti che frequentano il negozio può fidelizzarli e incrementare le vendite.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come aprire un negozio di abbigliamento, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Economia e affari.

Scrivi un commento su Come aprire un negozio di abbigliamento

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Utente anonimo
vorrei qualche consiglio per attirare la gente ad entrare

Come aprire un negozio di abbigliamento
Come aprire un negozio di abbigliamento

Torna su