Condividi

Come aprire un attività senza soldi

Come aprire un attività senza soldi

In periodi di crisi dove perdere il lavoro è molto più facile che trovarlo, molte persone decidono di intraprendere un’attività commerciale, pur non avendo molte risorse economiche a disposizione. In molti casi questa scelta si rivela vincente perché il commercio è sempre un settore che offre possibilità di guadagno, tuttavia le strategie per avviare un’impresa senza un capitale iniziale sono necessariamente diverse da quelle tradizionali. La redazione di Uncome.it vi spiega qui come aprire un’attività senza soldi e senza correre eccessivi rischi.

 

Passi da seguire:
1

Una scelta davvero poco rischiosa è quella di avviare un negozio online. In questo caso l’unica cosa davvero necessaria è la merce da vendere che potrebbe già essere a vostra disposizione, da un precedente fallimento, oppure potrebbe richiedere l’acquisto e, quindi, l’impiego di un, seppur minimo, capitale.

 

2

Nel caso in cui decidiate di aprire un negozio online, potreste stipare la merce direttamente a casa vostra, risparmiando sulle spese per i locali e il magazzino e dedicarvi completamente all’attività online. In un primo momento è consigliabile aprire un blog gratuito, ad esempio su Wordpress, dove potreste raccontare la vostra attività e descrivere i vostri prodotti che poi potreste vendere attraverso alcuni siti di e-commerce molto conosciuti come Ebay o Kijiji o, ancora Bakeca. Non dimenticate di promuovere la vostra attività sui social network come Facebook e Twitter.

 

3

Altra interessante soluzione per aprire un’attività commerciale senza soldi è quella di affiliarsi a un franchising. In questo caso è opportuno ricordarsi che ci saranno comunque dei costi iniziali, seppur minimi. Tuttavia è bene richiedere anche informazioni alla specifica catena a cui ci si vuole associare per sapere se ci sono opportunità di finanziamento o di prestito d’onore per l’avvio di un nuovo punto vendita.

 

 

Come aprire un attività senza soldi - Passo 3
4

Infine segnaliamo anche che, con la perdurante crisi economica, sono tornati molto di moda il riciclo, il riuso e il baratto. Per questo, un’altra possibile soluzione, praticabile più facilmente se avete merce rimasta invenduta o una gran quantità di articoli vecchi o usati, potrebbe essere quella di aprire un negozio vintage o un mercatino dell’usato, una pratica commerciale sempre più apprezzata sia dai giovani che dagli adulti.

Come aprire un attività senza soldi - Passo 4
Immagine: vitadonna.com 

Se desideri leggere altri articoli simili a Come aprire un attività senza soldi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Economia e affari.

Scrivi un commento su Come aprire un attività senza soldi

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
deMILAN
Semplice , per aprire un attivita commerciale senza investire nulla, per me è diventato un modo di vivere.
Dal 1995 apro attività con idee, progetti inediti che possa ingolosire buoni investitori sulla tua idea, sia in Italia sia all estero.

Come aprire un attività senza soldi
Immagine: vitadonna.com 
1 di 3
Come aprire un attività senza soldi

Torna su