Condividi

Come trattare la perdita seminale (polluzione)

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come trattare la perdita seminale (polluzione)

La perdita seminale è l'eiaculazione involontaria di sperma che si verifica durante il sonno, con una erezione del pene quasi completa. Queste perdite seminali sono più comuni durante gli anni dell'adolescenza, ma a volte si verificano anche negli adulti. Alcuni uomini si svegliano durante l'eiaculazione, ma altri rimangano addormentati e alla sveglia si rendono conto e verificano che i loro vestiti sono macchiati di sperma. Le perdite seminali possono o non possono essere accompagnate da sogni erotici, ma di solito l'uomo non ricorda nessun sogno di contenuto sessuale. Queste perdite si devono ad una più o meno forte dilatazione del sistema nervoso, in modo che al minimo impulso erotico o senza la presenza di questo, avviene la perdita seminale involontaria durante il giorno e la notte, sia durante il sonno che no. I sintomi di questo disturbo sono la stessa perdita seminale, che può essere più o meno frequente; in alcuni casi può essere accompagnata da affaticamento del corpo e della mente. Su uncome.it ti consigliamo i rimedi casalinghi per il trattamento di perdita involontaria seminale notturna.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come trattare la gonorrea
Passi da seguire:
1

La prima cosa da fare è cercare di scoprire la causa che porta alla perdita seminale. Se si tratta di debolezza nervosa si deve riequilibrare il sistema nervoso e allontanarsi da tutte le preoccupazioni, di qualsiasi tipo.

2

Devi dormire su un fianco in un letto duro e fresco, e la camera da letto deve essere ventilata.

3

Bisogna di cercare distrazioni non sensuali e di fare parecchio esercizio fisico, meglio se all'aria aperta. Principalmente ti raccomandiamo esercizi in cui tu puoi fare inclinazioni del busto e movimenti di braccia e gambe.

4

Sono molto utili i bagni di 10 minuti circa e con l’acqua ad una temperatura di 18 ° C.

5

Devi seguire una dieta vegetariana morbida con verdure come bietole e spinaci, un sacco di carote, cipolla cruda e insalata condita con succo di limone fresco. Ma puoi anche mangiare foglie di lattuga cotta o in insalata.

6

Evita sale, alcool, caffè, tè e il tabacco.

7

Se hai difficoltà con il traffico intestinale, devi bere due tazze al giorno di massa di semi di lino diluito in acqua. Devi bere questo miscuglio due ore prima di ogni pasto principale. Per fare questo miscuglio devi rovesciare in una tazza di acqua fredda su due manciate di semi di lino, schiacciati per formare una pasta. Dopo aver fatto la pasta devi lasciare marinare per 4 o 5 ore.

8

Un altro rimedio utile è quello di bere un decotto di lattuga 45 minuti prima di andare a letto. Per ottenere l'acqua tu devi bollire per 5 minuti un litro d'acqua con 15gr di foglie di lattuga fresca, tagliata in piccoli pezzi. Poi devi lasciarla riposare e filtrare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come trattare la perdita seminale (polluzione), ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come trattare la perdita seminale (polluzione)

Ti è piaciuto l'articolo?

Come trattare la perdita seminale (polluzione)
Come trattare la perdita seminale (polluzione)

Torna su