Condividi
Condividi in:

Come togliere un succhiotto

Passo per passo
 
Come togliere un succhiotto

I succhiotti sono ematomi che appaiono sulla pelle e sono causati da leggeri morsi o da una forte aspirazione con la bocca e sono spesso connessi all'attività sessuale. Anche se possono apparire in qualunque parte del corpo, di solito sono più frequenti sul collo. Non comportano alcun problema grave di salute ma è vero che tendono ad attirare l'attenzione e, per cui, sono sempre più numerosi quelli che, vedendosi con questo segno in un'area così visibile, cercano di trovare i modi di toglierlo o, almeno, mascherarlo. In questo articolo di unCome.it ti aiutiamo a risolvere questa situazione dandoti i migliori trucchi per togliere un succhiotto.

Potrebbe interessarti anche: Come mascherare un succhiotto al collo
Passi da seguire:
1

In primo luogo, è importante avere pazienza, poiché i succhiotti non se ne andranno dalla pelle per magia e spesso ci mettono tra 5 e 15 giorni a scomparire, anche se ciò dipenderà da ciascun individuo e dalla sua circolazione del sangue. Ma non ti allarmare perché finiscono per scomparire completamente e la pelle tornerà a recuperare il suo tono naturale.

2

I succhiotti, essendo ematomi, rispondono molto bene al freddo diminuendo di colore e abbassando il gonfiore. Sia una borsa del ghiaccio o un cucchiaio tenuto pochi minuti nel congelatore, mettilo sul segno e lascia riposare per alcuni minuti. È importante non esagerare nel tempo di applicazione, più di 15 minuti potrebbero essere un problema più che una soluzione, poiché potresti bruciare la pelle.

3

Il trucco è, senza dubbio, il metodo più utilizzato, soprattutto dalle ragazze per non mettere in evidenza e nascondere i succhiotti sulla pelle. Non ottiene alcun effetto diretto sul succhiotto affinché questo scompaia ma è molto utile quando devi nasconderlo a ogni costo. Cerca di trovare il correttore più opportuno per nascondere il segno poiché i succhiotti non sempre sono dello stesso colore e con il passare dei giorni cambiano d'intensità. Applica il prodotto sul succhiotto dando piccoli tocchi con le dita o con l'aiuto di una spugnetta e... fatto!

4

Se il succhiotto è in inverno, hai fortuna. In questo caso, foulard, sciarpe e maglie a collo alto saranno i tuoi alleati per nasconderlo alla perfezione. Come il trucco, non accelereranno il processo di scomparsa del segno ma aiuteranno a poterlo nascondere e, inoltre, a proteggerti dal freddo nei giorni con basse temperature.

5

Passare uno spazzolino a setole morbide sulla zona colpita, farà circolare il sangue molto meglio e allevierà il succhiotto. Dopotutto, il segno che compare è il risultato di una coagulazione del sangue. Dovrai spazzolare a cerchi e dall'interno all'esterno, senza applicare eccessiva pressione sulla zona, in quanto potresti procurarti un altro tipo di segno. Tieni presente che quell'area sarà molto sensibile per un certo numero di giorni.

6

Alcune pomate note e a vendita libera in farmacia riducono il gonfiore e addolciscono il colore del segno. Questo tipo di prodotti hanno un'azione trombolitica che si occupa di far sparire i coaguli di sangue formati sulla superficie del corpo, sono pomate conosciute in particolare per essere buone in caso di varici, gambe stanche e lividi. Dovrai applicarle compiendo un leggero massaggio circolare sulla zona fino a quando la pelle non le assorbirà completamente.

7

Tutti questi consigli possono esserti di grande aiuto per poter togliere un succhiotto e farlo scomparire in maniera più rapida. Tuttavia, il miglior consiglio che ti possiamo dare è evitare questi segni prima che spuntino; si sa che prevenire è sempre meglio che curare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere un succhiotto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Commenti (0)

Scrivi un commento su Come togliere un succhiotto

Ti è piaciuto l'articolo?

Come togliere un succhiotto
1 di 4
Come togliere un succhiotto