Condividi

Come sapere se sono dipendente dalla masturbazione

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come sapere se sono dipendente dalla masturbazione

Le dipendenze sono quei comportamenti o abitudini che applichiamo e che diventano dipendenze, interferendo direttamente con la nostra vita e impedendoci di riuscire a vivere in forma normale. E sebbene possa sembrare strano, per alcuni masturbarsi semplicemente dipendenza, non si tratta solo di goderne, ma diventa un impulso che è difficile da controllare. Ciò significa che chiunque ne goda è dipendente?, come sapere se si tratta di un dipendente dalla masturbazione?, in unCome.it ti raccontiamo da vicino questa condizione.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se sono ninfomane
Passi da seguire:
1

Come qualsiasi dipendenza sessuale, le persone dipendenti dalla masturbazione godono dello stimolo che viene generato quando raggiungono il climax, pertanto si appellano alla prassi costante più e più volte per soddisfare questa esigenza di piacere.

2

Come accade con tutte le dipendenze, i dipendenti dalla masturbazione non possono più controllare fino al punto che la necessità di farlo costantemente interferisce con la vita e con le abitudini quotidiane.

3

Poiché lo stimolo è costante è possibile arrivare al climax molto rapidamente, ciò interferisce nei rapporti sessuali con la coppia perché non si pensa a soddisfare l'altro, ma solo a soddisfare se stessi.

4

Per i dipendenti dalla masturbazione è difficile passare un lungo periodo di tempo senza autosoddisfarsi, questo è una delle principali segnali che forse esiste un problema.

5

Fisicamente potrebbero presentarsi lesioni come irritazioni da attrito nell'area vaginale, infiammazione, disagi alle mani o polsi, dolore alla prostata nel caso degli uomini e altri tipi di manifestazioni fisiche derivanti da tale comportamento compulsivo.

6

Questa situazione non deve vergognarti, è un comportamento di dipendenza che potrebbe rivelarsi difficile da controllare, ma come in ogni dipendenza il primo passo per contrastarlo è ammettere che hai un problema, in questo modo comincerai a fare dei progressi.

7

È importante chiedere aiuto a uno specialista (sessuologo o psicologo) per avviare il processo di recupero, non avere paura o pena di esprimere il problema, poiché solo così potrai risolverlo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come sapere se sono dipendente dalla masturbazione, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Consigli
  • Se l'atto di masturbarti non è solo una forma di ottenere piacere ma influisce sulla tua vita, determinando le tue attività, allora puoi avere un problema di dipendenza.

Scrivi un commento su Come sapere se sono dipendente dalla masturbazione

Ti è piaciuto l'articolo?

Come sapere se sono dipendente dalla masturbazione
Come sapere se sono dipendente dalla masturbazione

Torna su