menu
Condividi

Come funziona la dieta dell'orgasmo

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come funziona la dieta dell'orgasmo
Immagine: chicagonow.com

Far si che ogni incontro sessuale ci regali il massimo piacere, godendo pienamente della nostra intimità, è ciò che ogni donna si aspetta dal sesso.È chiaro che i fattori che influisocno sono molteplici, però seconso la scrittrice Marrena Lindberg, nel suo libro La donna Multiorgasmica, ciò che mangiamo influisce in maniera notevole nella qualità e quantità dei nostri orgasmi, influendo sulla nostra libido e sulla sensualità. Sapete come funziona la dieta dell'orgasmo? Su uncome.it ve lo spieghiamo nel dettaglio.

Circa il libro

Marrena Lindberg non è una esperta di sesso o una psicologa, la sua volontà di scrivere il libro La mujer multiorgasmica è dovuta alla sua esperienza diretta, in cui il desiderio sessuale lentamente se ne era andato. In questa pubblicazione condivide i segreti che le hanno permesso a riacquisire il suo appetito sessuale. Tra i fattori che l'hanno aiutata a questo scopo c'è sicuramente l'alimentazione, in particolare alcuni alimenti afrodisiaci. Dopo l'uscita del libro milgiaia di donne in tutto il mondo hanno sperimentato la bontà di questo metodo. Volete provare??

Alimenti da evitare

Secondo l'autrice c'è una lista di alimenti che si considerano annichilatori della libido, e che pertanto vanno assunti con intelligenza se vogliamo che il nostro desiderio sessuale non ne sia alterato. I più conosciuti sono:

  • La pasta e il riso, perchè secondo l'autrice statunitense la loro assunzione diminuisce i livelli di serotonina, facendo si che ci sentiamo meno disposte al sesso.
  • Caffeina e le bevande stimolanti energetiche, perchè aumentano la serotonina alterando la proporzione con la dopamina, che è un'importante regolatrice dell'appetito sessuale
  • Zuccheri processati e grassi saturi
  • La soya perchè il suo uso eccessivo inibisce la produzione di testosterone, fondamentale per raggiungere buoni livelli di libido.

Alimenti pro orgasmici

Ovviamente ora vogliamo scoprire quali sono invece fgli alimenti che favoriscono l'orgasmo. Sec ondo la Lindberg per ottenre piú sensibilità, appetito sessuale e milgiori orgasmi dobbiamo assumere nella nostra alimentazione una proporzione di 30% di proteine, 30% di grassi e 40% di carboidrati. Gli alimenti piú consigliati sono:

  • Pesce, carne e uova, perchpe aiutano a aumentare i livelli di testosterone.
  • Olio d'oliva
  • I grassi saturi provenienti dalla carne e dai latticini, perchpe aumentano il livello di testosterone nel nostro corpo
  • Cioccolato nero, perchè aumneta i livelli di dopamina facendoci snentire più disposte al sesso
  • Olio di pesce, che secondo l'autrice è la vera chiave di Volta di questa dieta perchè aumenta notevolmente la libido. Si vende in capsule, ma prima di assumerlo è consigliabile rivolgersiad uno specialista (possibilmente senza avere rapporti sessuali con lui).

Altri consigli

L'autrice suggerisce anche di includere il metodo Kegel nella nostra ginnastica, si tratta di esercizi per fortificare le pareti vaginali e rinforzare la zona pelvica, cosa che vi farà provare molto più piacere. Avete voglia di provare??

Se desideri leggere altri articoli simili a Come funziona la dieta dell'orgasmo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Come funziona la dieta dell'orgasmo
Immagine: chicagonow.com
Come funziona la dieta dell'orgasmo

Torna su