Condividi

Come fare sesso in piscina

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come fare sesso in piscina

Chi non ha mai voluto fare sesso in piscina scagli la prima pietra. Anche se qualche volta sei stato in piscina col tuo partner o qualcuno che ti piace molto, un bacio è sufficiente a provocare una situazione di attrazione e eccitazione totale. Perché? Forse perché l'acqua è semplicemente sinonimo di seduzione. Ma quando si tratta di metterlo in pratica in realtà non si tratta solo di farlo e basta. Ci sono alcune misure appropriate da prendere in considerazione. Per questo motivo, su unCome.it ti diamo vari consigli affinché tu sappia come si possa fare sesso in piscina e godere al massimo. Foto: eons.com

Potrebbe interessarti anche: Luoghi eccitanti in cui fare sesso
Passi da seguire:
1

È bene sapere che l'acqua e il lattice non sono compatibili, non solo in piscina ma anche nella doccia, vasca, ecc. C'è un rischio maggiore di rottura, per questa ragione se si tratta di un partner occasionale, è meglio effettuare altre pratiche di seduzione e lasciare il coito per un luogo in cui entrambi siate asciutti.

2

Per i ragazzi, fare sesso in piscina non è un grosso rischio, al contrario delle ragazze che possono soffrire d'infezione, a causa del cloro irritante e di tutto ciò che normalmente si accumula nell'acqua, soprattutto se si tratta di una piscina pubblica. Anche questo non è necessariamente un ostacolo, è opportuno ricordarlo.

3

Ciò non significa che non si possa giocare e ancor di più se la piscina è vuota o è privata. Entrambi possono sedersi al bordo e ricevere del sesso orale da parte del partner, sarà estremamente piacevole per entrambi e una buon modo di arrivare al climax senza coito.

4

Nel caso delle ragazze è importante usare un lubrificante a prova di acqua o vaselina poiché l'acqua fa sì che la lubrificazione prodotta naturalmente si diluisca e al momento della penetrazione si possa riscontrare un po' di dolore. Per evitarlo e godere, tenete in considerazione questo stratagemma.

5

Se si tratta della piscina pubblica di un hotel o di un complesso balneare, allora approfittate dell'oscurità della notte e della privacy per provare questa esperienza. Si può cominciare giocando in camera per aumentare l'erotismo, la donna deve approfittare e applicare il lubrificante o vaselina, per garantire il piacere di entrambi.

6

Spingetevi a provare questa esperienza e trasformate in realtà una delle fantasie più desiderate da tutti, quella del sesso in piscina.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare sesso in piscina, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come fare sesso in piscina

Ti è piaciuto l'articolo?

Come fare sesso in piscina
Come fare sesso in piscina

Torna su