Condividi

Come curare i funghi vaginali

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come curare i funghi vaginali

I funghi vaginali, sono frequenti, soprattutto, nelle donne incinte, diabetiche o che sono sotto cure di antibiotici. Clinicamente il sintomo più comune è il prurito vulvare. Di solito si presenta una leucorrea spessa. L’esame speculum mostra le tipiche placche bianche. Il trattamento da fare è l’uso di antibiotici.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Come curare lo scroto irritato
Passi da seguire:
1

Per curare i funghi vaginali, si possono prendere gli antibiotici, e bisogna considerare la quantità innumerevole di antibiotici che ci sono e bisognerà considerare il tipo di antibiotico che ha colpito la vagina, e naturalmente la suscettibilità della paziente.

2

Sono molto utilizzate le tavolette vaginali nistatina o clotrimazolo, in quanto aiutano a ridurre questi funghi nella zona genitale.

3

La dose di nistatina è di 100 mg è ogni 6 ore.

4

La dose di Clotrimazole è di 100 mg ogni 6 ore.

5

Un’altra alternativa per ridurre quindi curare i funghi vaginale è prendere miconazolo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come curare i funghi vaginali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Relazioni sentimentali.

Scrivi un commento su Come curare i funghi vaginali

Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
polma
buongiorno . sono una donna 53 anni, non ho piu´la mesturazione ... vado in palestra ..faccio piscina, sauna, tutto ..e ogni volta mi viene questo ifiammazione ..non so´come fare sempre vado dal metico prendo adibiotici creme e sempre lo stesso non capisco come viene .nessuno in palestra sofre come soffro io ...pensavo di non andare piu´ cosi´non mi viene ..mi dia una risposta come devo fare ..grazie
alina
Ho urgente bisogno un mese fa sono andata dal genicologo perche avevo prurito e dolori durante rapporti sessuali...lui mi disse che ho i funghi vaginali mi ha dato una cura per 15 giorni e per un periodo non ho avuto problemi sono stata bene adesso da due giorni mi e ritornato non so cosa fare!

Come curare i funghi vaginali
Come curare i funghi vaginali

Torna su