menu
Condividi

Come togliere il ghiaccio dal parabrezza

 
Di Chiara Perretti. 2 febbraio 2024
Come togliere il ghiaccio dal parabrezza

Alcuni suggerimenti per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza sono: avviare il motore e accendere il riscaldamento, spruzzare alcol sul parabrezza e raschiare il ghiaccio con un raschietto di plastica, tra gli altri. In inverno, le temperature più basse possono causare danni alle auto e rendere difficile la guida. La formazione di ghiaccio sul parabrezza è uno dei grossi problemi che molti automobilisti incontrano quando si mettono in moto la mattina per andare al lavoro o per viaggiare ovunque, quindi è importante sapere come rimuoverlo.

Esistono diversi trucchi fatti in casa per evitare la formazione di ghiaccio sul parabrezza, come strofinare una patata sbucciata sul vetro o preparare una miscela di acqua e aceto e spruzzarla sul vetro, ma la cosa più semplice e pratica è posizionare un pezzo di cartone o una coperta fissata alle porte anteriori e ai bracci del tergicristallo per coprire il finestrino.

Tuttavia, a volte è inevitabile che si formi uno strato di ghiaccio sul parabrezza dell'auto. Pertanto, è importante conoscere i metodi più efficaci per eliminarlo in modo efficace ed evitare possibili guasti. Per scoprire come rimuovere il ghiaccio dal parabrezza, su unCOME ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Potrebbe interessarti anche: Come evitare il rumore dei tergicristalli

Avviamento del motore e del riscaldamento

Per rimuovere efficacemente il ghiaccio dal parabrezza, un buon metodo è quello di avviare il motore e accendere il riscaldamento con la ventola al massimo, indirizzando il flusso d'aria verso il parabrezza. È importante non aspettare mai che il motore si scaldi prima di accendere il riscaldamento , poiché uno sbalzo improvviso di temperatura metterebbe a rischio il vetro e potrebbe romperlo.

Come togliere il ghiaccio dal parabrezza - Avviamento del motore e del riscaldamento

Spruzza alcol sul parabrezza

L'alcol è uno dei migliori prodotti che puoi applicare per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza perché il suo punto di congelamento è inferiore a quello dell'acqua. Se lo strato di ghiaccio accumulato sul vetro non è molto spesso, potrebbe essere sufficiente spruzzarlo con alcool.

Altrimenti, oltre a spruzzare alcol sul parabrezza, dovrai utilizzare un raschietto per il ghiaccio. Fare attenzione a non riempire con alcol il serbatoio del liquido sul vetro, poiché ciò potrebbe danneggiarlo.

Raschiare il ghiaccio rimasto sul vetro

L'opzione migliore per raschiare il ghiaccio accumulato sul vetro del parabrezza è farlo con un raschietto di plastica. Se non ne hai uno, puoi utilizzare un documento d'identità in plastica, qualsiasi tessera di plastica (preferibilmente inutile nel caso in cui venga danneggiata o rotta) o una custodia per CD.

Come togliere il ghiaccio dal parabrezza - Raschiare il ghiaccio rimasto sul vetro

Attiva i tergicristalli

Utilizzare i tergicristalli e i dispenser di liquidi disponibili per lasciare il finestrino completamente pulito dopo aver rimosso il ghiaccio, rimosso le spazzole dal vetro e ogni volta che è stato applicato un prodotto antigelo dal serbatoio del liquido.

Utilizzare un prodotto antigelo o antigelo

In commercio esistono diversi tipi di prodotti antighiaccio per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza. È un metodo efficace per raggiungere questo obiettivo, ma anche la soluzione più costosa. Utilizzando un raschietto in plastica (evitare soprattutto l'uso di materiali metallici per evitare possibili graffi sul vetro) e abbinato all'applicazione di un prodotto antigelo, otterrete una pulizia rapida ed efficace, partendo dai bordi del vetro e spostandosi verso il bordo centro.

Come togliere il ghiaccio dal parabrezza - Utilizzare un prodotto antigelo o antigelo

Parabrezza riscaldato

Se stai acquistando un'auto nuova e sei preoccupato per il problema del ghiaccio sul parabrezza, puoi acquistare un veicolo dotato di parabrezza riscaldato. In questo modo potrai sfruttare questo meccanismo e non dovrai ricorrere ad altri trucchetti.

Rimuovere il ghiaccio dai fari

Sui veicoli con fari alogeni, accendere le luci per un po' dovrebbe essere sufficiente per rimuovere il ghiaccio aderente. Ma con le moderne tecnologie di illuminazione o con le lampade alogene, il cui disegno separa troppo la parabola dal vetro protettivo, è necessario rimuovere manualmente il ghiaccio dai fari.

Come togliere il ghiaccio dal parabrezza - Rimuovere il ghiaccio dai fari

Cosa non fare per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza

Ci sono alcune leggende metropolitane che possono sembrare utili quando si rimuove il ghiaccio dal parabrezza, ma in realtà potrebbero causare danni maggiori e peggiorare la situazione. In questo senso, questo è ciò che non dovresti fare:

  • Non utilizzare acqua calda per sciogliere il ghiaccio attaccato al parabrezza, poiché uno sbalzo improvviso di temperatura potrebbe causare la rottura violenta del vetro, simile a un colpo di martello o di pietra.
  • Se si attivano i tergicristalli e si aggiunge acqua, probabilmente la situazione peggiorerà, poiché si formerà più ghiaccio e le spazzole del tergicristallo verranno danneggiate. Inoltre, uno sforzo eccessivo potrebbe danneggiare il motorino del tergicristallo.
  • Non usare mai il sale per rimuovere il ghiaccio dal bicchiere, altrimenti lo graffierai, poiché non si scongela. Il sale è una buona risorsa per prevenire il congelamento, ma non scongela mai. Il danno che potrebbero subire la tua auto e le sue modanature in plastica è più che probabile dovuto alla capacità corrosiva del sale applicato sul parabrezza.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come togliere il ghiaccio dal parabrezza, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione dell'auto.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?
Come togliere il ghiaccio dal parabrezza
1 di 5
Come togliere il ghiaccio dal parabrezza

Torna su