Condividi

Come caricare la batteria della moto

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Come caricare la batteria della moto
Immagine: importmoto.com

La batteria della moto si può scaricare perché è danneggiata o per circostanze esterne come stare molto tempo ferma a temperature molto basse. In caso, occorre caricare la batteria della moto. Lo puoi fare tu stesso ma è una operazione che comporta dei rischi per cui occorre essere molto prudenti nel corso dell'operazione. Su unCome.it ti spieghiamo in dettaglio come caricare la batteria di una moto.

Avrai bisogno di:
Potrebbe interessarti anche: Quando cambiare la batteria della moto
Passi da seguire:
1

Prima di iniziare a caricare la batteria della moto, scollega i morsetti: prima quello negativo e dopo quello positivo.

2

Se si tratta di una batteria che richiede manutenzione, dovrai rimuovere i tappi. In caso contrario, non è necessario aprirli.

3

Dopo, già puoi procedere a collegare i cavi del caricatore, che ancora non deve essere collegato alla rete. Il cavo rosso va nel positivo e quello nero nel negativo.

4

Dopo, collega il caricatore della batteria della moto alla rete.

5

Rispetto all'intensità di carica: calcola che non superi mai un decimo della capacità totale della batteria, per cui è necessario tenere presente questo dato. Il processo durerà probabilmente circa 4 ore o più.

6

Quando la batteria della moto sarà carica, togli il caricatore. Quando rimetti i connettori della batteria, fallo nel seguente ordine: prima quello del polo positivo e poi il negativo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come caricare la batteria della moto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Riparazione e manutenzione della moto.

Scrivi un commento su Come caricare la batteria della moto

Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
gianpiero
la mia moto dopo aver messo la batteria nuova non passa corrente non da segno di vita chi mi aiuta grazie
Come caricare la batteria della moto
Immagine: importmoto.com
Come caricare la batteria della moto

Torna su