Condividi

Qual è la differenza tra mito e leggenda

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 gennaio 2017
Qual è la differenza tra mito e leggenda

Spesso tendiamo a parlare di mito o leggenda usandoli come sinonimi. Tuttavia, anche se i due termini sono correlati e hanno elementi comuni, si tratta di due concetti diversi, due tipi di narrazione distinti che servono per raccontare e spiegare aspetti storici o religiosi di una determinata comunità o popolazione. Vuoi conoscere esattamente qual è la differenza tra mito e leggenda? In questo articolo di unCome.it te lo spieghiamo per filo e per segno.

Potrebbe interessarti anche: Specchio rotto: cosa fare
Passi da seguire:
1

Sia il mito che la leggenda fanno parte della tradizione folkloristica orale. Si tratta di narrazioni che servono per tramandare di generazione in generazione alcuni episodi della storia popolare, ragion per cui, il loro valore culturale è sempre notevole.

2

Tuttavia, esiste una differenza tra mito e leggenda.

La leggenda è un racconto folklorico creato con elementi di fantasia che può essere basato su un evento storico o trarne spunto, ma che col passare degli anni è stato arricchito con caratteristiche fantastiche. Spesso serve per spiegare un evento storico o proprio di una comunità.

Un elemento caratteristico della leggenda è che con il tempo si va alimentando di bocca in bocca, per questo motivo, una stessa leggenda può essere diversa da una popolazione e all'altra, essendo stata adattata alle circostanze di ogni comunità. La leggenda tende anche spesso ad avere un carattere letterario, pertanto, è possibile trovare libri che narrano questo tipo di storie.

Un buon esempio alquanto universale è la leggenda del cavallo di Troia.

Qual è la differenza tra mito e leggenda - Passo 2
3

D'altro canto, il mito è una narrazione anch'essa di carattere meraviglioso, di solito con protagonisti sovrannaturali ed eroici, ma che anziché narrare un evento storico cerca di spiegare l'origine del mondo, i fenomeni naturali o certi aspetti religiosi collegati a una data comunità o civiltà.

La mitologia raggruppa tutti i miti di una determinata comunità o civiltà. Tra le mitologie più famose troviamo quella greca, la romana o la scandinava.

Tra i miti più popolari possiamo citare il vaso di Pandora appartenente alla mitologia greca, il mito di Excalibur, la famosa spada di Re Artù, o il mito della creazione del mondo del Popol Vuh ("Libro della comunità") che risale ai Maya.

Qual è la differenza tra mito e leggenda - Passo 3
4

Come puoi ben vedere, vi sono differenze tra mito e leggenda, in quanto ciascuno di questi generi di narrativa nasce per spiegare eventi diversi a modo proprio, diventando parte della cultura e delle credenze dei popoli e delle civiltà.

Se desideri leggere altri articoli simili a Qual è la differenza tra mito e leggenda, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cultura e società.

Scrivi un commento su Qual è la differenza tra mito e leggenda

Ti è piaciuto l'articolo?

Qual è la differenza tra mito e leggenda
1 di 3
Qual è la differenza tra mito e leggenda

Torna su