Condividi

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti

Di Chiara Perretti. Aggiornato: 16 ottobre 2017
Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti

Ti stai chiedendo come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti anche se sono composte da numeri diversi? Esistono vari metodi per eseguire questa verifica matematica e vedere se una frazione equivale all'altra. Nel caso in cui lo siano, potremo posizionare un uguale tra di esse, dal momento che il loro valore sarà lo stesso. Su unCome vogliamo spiegarti due modi per capire se due frazioni sono equivalenti.

Passi da seguire:
1

Se abbiamo due frazioni con numeratori e denominatori diversi, a prima vista può risultare difficile sapere se sono equivalenti. Ecco perché dobbiamo verificarlo in modo matematico utilizzando uno dei metodi che ti spieghiamo di seguito.

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti - Passo 1
2

Uno dei modi più comuni per verificare se due frazioni sono equivalenti consiste nel moltiplicarle in modo incrociato, vale a dire, il numeratore di una frazione per il denominatore dell'altra e viceversa per verificare se il risultato è lo stesso. Se il numero risultante è uguale, allora le frazioni sono equivalenti.

Dobbiamo eseguire queste operazioni e confrontare il risultato:

- a x d

- b x c

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti - Passo 2
3

Ad esempio, per sapere se 2/6 e 3/9 sono equivalenti, dovremo effettuare le seguenti moltiplicazioni:

- 2 x 9 = 18

- 6 x 3 = 18

Possiamo constatare che il risultato di entrambe le operazioni è lo stesso, pertanto le frazioni sono equivalenti.

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti - Passo 3
4

Esiste un altro modo per verificare se due frazioni sono equivalenti, che consiste nel dividere il numeratore di ogni frazione per il suo denominatore e confrontare nuovamente il risultato di entrambe le frazioni. Se è lo stesso, sono equivalenti; qualora non siano uguali, non lo saranno.

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti - Passo 4
5

Facciamo la verifica con lo stesso esempio:

- 2 : 6 = 0'33333333...

- 3 : 9 = 0'33333333...

Vediamo che il risultato è uguale, pertanto possiamo concludere ancora una volta che queste due frazioni sono equivalenti.

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti - Passo 5
6

Proviamo con un altro esempio:

- 5 x 8 = 40 e 4 x 7 = 28

Vediamo che i risultati delle moltiplicazioni incrociate non corrispondono - 5 : 4 = 1,25 e 7 : 8 = 0,875 Non corrispondono neanche le divisioni tra i numeratori e i denominatori.

Possiamo concludere quindi che queste due frazioni non sono equivalenti.

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti - Passo 6
7

Per altrelezioni dimatematica, entra nella sezione di matematica di Uncome!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Formazione.

Scrivi un commento su Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti

Ti è piaciuto l'articolo?

Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti
1 di 7
Come si fa per capire se due frazioni sono equivalenti

Torna su